Vestiti premaman: anche l’occhio vuole la sua parte

Anche durante la gravidanza le donne hanno il diritto di sentirsi belle, femminili ed à la page. La gestazione è uno dei momenti più belli nella vita di una donna, ma, al contempo, può essere anche estremamente delicato via dei grandi cambiamenti fisici a cui è sottoposto il proprio corpo, in particolar modo negli ultimi mesi. Il fisico, durante i nove mesi di gravidanza, subisce continui cambiamenti, e non solo sul giro vita. Il seno aumenta di volume, gambe, mani e piedi appaiono più gonfi, ed è bene riporre per un po’ sia i tacchi a spillo che gli skinny jeans a vita bassa, e pensare di acquistare vestiti premaman giusti per il tempo di gestazione.

Vediamo come scegliere i vestiti premaman giusti per comodità e bellezza

Scegliere i giusti vestiti premaman può aiutare la futura mamma a sentirsi bella, femminile ed alla moda anche quando il pancione diventa più ingombrante, senza rinunciare, ovviamente, alla comodità. Sentirsi comode ed a proprio agio con abiti premaman che si adattino dolcemente alle nuove forme del proprio corpo nei meravigliosi nove mesi è imperativo. Tuttavia, essere comode non significa lasciarsi andare alla sciatteria, con orripilanti felpe oversize sdrucite e vecchie tute in acetato sformate.

Nei primi mesi di gravidanza potete tranquillamente seguitare ad indossare la maggior parte dei capi che usate abitualmente, evitando magari gli skinny jeans seconda pelle stretti in vita ed i tubini fascianti, ma optando, piuttosto, per abiti dalla vestibilità più morbida, da abbinare a comodi leggings neri, ideali per tutte le stagioni. Nei mesi successivi, via libera ai pantaloni in felpa da abbinare a T-shirt a righe, che creeranno un singolare effetto ottico con le dolci curve del grembo.

H&M, Zara ed Asos sono noti brand di moda low cost in grado di offrire soluzioni valide sia in termini di qualità che di prezzo anche per quanto riguarda l’abbigliamento premaman, per fashion addicted in dolce attesa.

Asos, sito di e-commerce internazionale di moda, ha lanciato l’esclusiva linea Maternity, con un ampio ventaglio di soluzioni interessanti, dai capi basic in jeans ai pantaloni in lino con coulisse, dai lunghi abiti in chiffon all’abbigliamento premaman da cerimonia, con capi dalle vestibilità intelligenti, specificamente messe a punto per il periodo della gestazione. Inoltre, inserendo il codice sconto Asos in fase di pagamento, avrete diritto a sconti ulteriori su capi, talvolta, già scontati.

Fresca e dai prezzi assolutamente accessibili, la collezione premaman del marchio H&M propone graziose maxi camicie in jersey, che possono essere indossate a mo’ di mini-dress con i leggings, o con i pantaloni per un look casual ma sofisticato, in grado di alleggerire la figura.

Zara, benché non abbia una specifica linea premaman in catalogo al momento, propone una serie di capi trendy e, al contempo, comodi, perfetti per le gestanti. Pantaloni morbidi in cotone leggero con l’elastico, cardigan, tuniche e maglie stile impero sono perfetti per la primavera e la stagione estiva, per celare le forme sempre più arrotondate, accompagnando la silhouette con delicatezza, senza stringere. Negli ultimi tre mesi di gestazione è bene evitare di indossare scarpe con il tacco, e da Zara troverete un vasto assortimento di calzature flat, tra cui sandali, ballerine e biker boots perfetti per le future mamme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto