Parco acquatico per bambini: Aquaworld, a new water experience

acquaworldChe bella scoperta oggi tre gennaio 2015! A Milano e provincia, passate le due feste principali, in attesa della Befana che comunque resta un giorno anche un po’ bigio, visto che tutte le feste finiscono e riprende la scuola, questi giorni di intermezzo sono un po’ “vuoti”. O hai prenotato qualche giorno fuori città o ti ritrovi in attesa dei saldi ma io, onestamente, non sono una di quelle che li attende con ansia perché trovo che se non sei alla ricerca di abbigliamento firmato, ti puoi vestire decentemente e con materiali sani andando in diversi grandi magazzini (e non parlo di cineserie).

L’Oviesse per i bambini ha sempre in offerta pigiami, biancheria intima, tute ottime per la scuola… Ma anche altre catene come Kiabi, C&A… solo per citarne qualcuna.

Quindi, cosa fare in una giornata di sabato, quando il cielo è grigio? I bambini si annoiano e stare in casa diventa difficile. Mi viene un’idea e così digito su google: piscine termali provincia di Milano. Mi esce Aquaworld, a Concorrezzo (Monza), via Giorgio La Pira. Ottimo! Da casa mia sono solo 25 km ed è quasi tutta tangenziale (est). Cosa facciamo? Rimaniamo a casa, diventando nervosi? NO! L’acqua è sempre un elemento allettante per i bambini ma in questo caso ci sono ottimi motivi! lasciano perdere l’area fitness e benessere, di cui non parlerò in quanto i bambini non possono accedere, c’è tutta la parte FUN che da sola vale un viaggio!

I biglietti per gli adulti, nei giorni festivi costano 19 euro (per 4 ore) mentre per i minori fino ai 15 anni di età 14. Lo so, non è poco ma pensateci bene. Più di una volta, d’estate, ho speso ben 7 euro per una normalissima piscina all’aperto, senza nulla di particolare… Qui invece ci sono tante vasche e tutte studiate in modo da disperdere la gente anche se la struttura fosse particolarmente affollata come lo era oggi. Una grandissima piscina riscaldata che ricorda il mare perché si parte dal bagnasciuga fino ad un’altezza massima di un metro e ottanta. Qui si alternano giochi d’acqua con zone di massaggio per la cervicale o per la schiena, una grande cascata d’acqua e infine le onde del mare che fanno impazzire grandi e piccini.

Accanto due grandissime piscine con idromassaggio adatte a tutti. Quindi un serpentone di acqua che si snoda formando una specie di ovale schiacciato al centro dove correnti di acqua ti fanno scivolare via liberandoti dal peso corporeo, dallo stress e dai pensieri.

Ma non finisce qui! C’è una mega piscina esterna super riscaldata da cui si accede dall’impianto interno. Anche qui, alternativamente, giochi d’acqua e idromassaggio. Fantastico guardare in su e vedere il cielo di Milano farsi scuro e tu come per magia ritrovarti catapultato come in un villaggio delle Maldive!

scivolibimbiCi sono tre scivoli di acqua per i bimbi che non superano un metro di altezza, una zona dedicata i più piccoli con scivoli, giochi d’acqua, vaschette colorate… Molto graziosa e grande.

Gli scivoli:

Quindi SPACE BOWL, un scivolo a imbuto,  chiuso, per persone non più alte di un metro e 50 (quindi praticamente bambini) ma anche diversi scivoli di difficoltà crescente sempre chiusi e dai quali ti puoi buttare senza nulla o con gommoni singoli o per due, a seconda della tipologia.

  • STARLIGHT: 155 metri Scivolo a corpo libero Pendenza: 9 – 13% Altezza minima: 140 cm – Livello di adrenalina: alto
  • ICE EXPRESS: 169 metri Scivolo a corpo libero – Pendenza: 9 – 13% Altezza minima: 130 cm – Livello di adrenalina: medio
  • BLACK MAMBA: 160 metri Scivolo per gommoni singoli e doppi. Pendenza: 9 – 13% Altezza minima: 120 cm – Livello di adrenalina: medio
  • GREEN PYTHON: 173 metri Scivolo per gommoni singoli e doppi. Pendenza: 9 – 13% Altezza minima: 130 cm – Livello di adrenalina: alto
  • BLU SPEED: 81 metri Scivolo a corpo libero Pendenza: 20 – 35% Altezza minima: 140 cm – Livello di adrenalina: alto
  • TURBOSLIDE: 100 metri Scivolo a corpo libero Pendenza: 20 – 35% Altezza minima: 140 cm – Livello di adrenalina: alto
  • MAGIC EYE: 158 metri Scivolo per gommoni singoli e doppi Pendenza: 7 – 9% Altezza minima: 120 cm – Livello di adrenalina: medio

E io? Mi sono buttata da uno dei più facili con doppio gommone e Gabriele. Wow! Ho urlato come una pazza perché scivoli al buio e non sai cosa ti aspetta, la velocità è abbastanza sostenuta! Non oso immaginare quello che deve essere nel turbotubo…

Questi scivoli sono molto alti: tre al terzo piano, tre al secondo e uno al primo. Fa una certa impressione quando sali…

Poi c’è il bar ristoro dove volendo puoi mangiare un panino o solamente farti un aperitivo. I prezzi sono abbastanza cari: tre succhi, tre pacchetti di patatine e una birra media: 22 euro.

Un fotografo gira per le vasche a fotografare e così ci scappano anche le foto. Le puoi guardare direttamente a bordo piscina, al computer e decidere se stamparle o no. Una stampa 5 euro oppure se sono tante le puoi mettere sul CD.

Hai un braccialetto che serve per accedere alle piscine e se hai pagato, anche alla zona benessere dove immagino ci siano massaggi, percorsi termali, saune e così via…

Gli spogliatoi sono puliti, tanti armadietti che si aprono e chiudono grazie al braccialetto, docce calde, tanti fon gratis… Pavimento pulito e asciutto. Tutto nuovo, tutto moderno. Anche per l’entrata nelle piscine non è necessaria la cuffia ma vi assicuro che ci deve essere un ottimo sistema di filtraggio perché non si sentono né si vedono capelli o sporcizia varia. Inoltre c’è un’ottima sorveglianza di bagnini che fanno giustamente rispettare le regole e le file… Insomma, una bellissima nuova esperienza, sicuramente da ripetere!

Per saperne di più potete andare al sito: http://www.acquaworld.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto