Imparare i giorni della settimana? Un gioco di colori!

Siamo alla scuola dell’Infanzia e il piccolo non ha ancora imparato i giorni della settimana? Ecco un giochino divertente che potrebbe esservi d’aiuto, si tratta di assegnare un giorno della settimana con un colore, e trasformare il tutto in una filastrocca.

Ecco una bella filastrocca dei giorni della settimana

“Mamma, quando vado alla festa di Gaia?”

“Giovedì.”

“Sì, ma quando arriva giovedì?”

 “Dopo mercoledì.”

“E oggi che giorno è?”

“Lunedì.”

“Ah! E quando vado alla festa di Gaia?”

“?!”
Quante volte vi è capitato? Sicuramente tante. La cognizione del tempo è difficile da imparare per un bambino piccolo. Il mio Francesco, che di anni ne ha quattro, spesso si esprime così:

“Fra quando andavo in piscina tanto tempo fa, ora sono più bravo?”

“Mamma, domani è quando abbiamo mangiato e poi dormito?”

Ecco una simpatica filastrocca che potete scrivere su dei cartoni colorati e appendere in camera come se ogni cartone colorato fosse un vagone di un treno e ogni vagoncino fosse collegato da un filo:

LUNEDì il primo è giallo

MARTEDì rosa corallo

Come un gambo di un fiorellino,

MERCOLEDì lo faccio verdino

GIOVEDì viene con slancio

Lo coloro con l’arancio.

VENERDì lo faccio viola,

perché è l’ultimo giorno di scuola.

Poi viene SABATO blu come il mare

DOMENICA rosso posso riposare!

Vedrete come il vostro bambino imparerà i giorni della settimana velocemente e divertendosi. Il giochino può essere ripetuto anche con altre lingue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto