Degenza post parto: in Italia dura 3 giorni

degenza post partoAi tempi delle nostre nonne, il parto avveniva esclusivamente in casa; mentre molte di noi sono nate in ospedale, rimanendo fra le amorevoli cure delle infermiere neonatali per molti giorni, almeno una settimana.
Altri tempi, indubbiamente, impensabili al giorno di oggi: i costi per la degenza di mamma e bebè sono davvero elevati e, negli anni, si è accorciata sempre di più la degenza post parto, toccando la media dei 3 giorni attuali per i parti naturali non gemellari.

Degenza post parto nel mondo: sempre più breve nei Paesi occidentali

Accanto alla media dei 3 giorni di degenza per le neomamme italiane, troviamo un’ampia e variegata panoramica in tutto il mondo. Come emerge da uno studio della London School of Hygiene and Tropical Medicine, pubblicato su PLOS Medicine, in Ucraina e nei Paesi dell’ex blocco sovietico, la degenza post parto dura circa una settimana, mentre nei Paesi più avanzati i tempi si accorciano.

Per esempio, in Gran Bretagna la media è di un giorno e mezzo, ma in alcuni casi si può tornare a casa dopo solo 5 o 6 ore dal parto. In Germania la durata della degenza è all’incirca pari all’Italia mentre in Francia è di 4 giorni.

Secondo gli esperti, l’esperienza della Gran Bretagna, votata alle dimissioni precoci, sarebbe motivata non solo da un’ottica di contenimento dei costi e di razionalizzazione delle spese, ma anche da una richiesta sempre crescente di donne che vogliono partorire in casa.

Il passo successivo, quindi, sarebbe quello di tornare al parto in casa, nel mentre si cerca di costruire un ponte con la fornitura di servizi a domicilio nei giorni immediatamente successivi al parto (come la consulenza di ostetriche o di consulenti per l’allattamento).

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto