Acqua di cottura della pasta: come evitare che fuoriesca dalla pentola con un semplice trucchetto

Ti basterà usare questo trucchetto geniale e non dovrai stare sempre a controllare l’acqua della pasta: ecco qui il rimedio che cambia tutto.

È risaputo che noi donne siamo multitasking, riusciamo a fare moltissime cose insieme e, ne mentre, pianificare anche quelle che dovremo fare dopo.

acqua pasta trucchetto
Se sei stufa di dover sempre star a guardare l’acqua di cottura della pasta, ho qui per te la soluzione facile e veloce – Credits: Adobe Stock

Devi sapere che noi di Mammastyle.it siamo sempre dalla parte delle donne e per questo, ogni giorno, pubblichiamo trucchi e consigli di ogni genere. Dal riciclo ai rimedi di bellezza, dalle faccende domestiche all’arredamento, dalle ricette ai trucchetti furbissimi da usare in cucina. Sappiamo quante cose hai da fare ogni giorno e per questa ragione è importante che tu conosca alcuni trucchi per risparmiare tempo ed energie, senza rinunciare a nulla.

Ti sarà capitato, almeno un milione di volte, che mentre la pasta cuoceva nella pentola con l’acqua, ad una minima distrazione, uscisse tutto dalla pentola andando a bagnare i fornelli e il piano cottura. Star lì per quasi un quarto d’ora ad aspettare che la pasta cuocia, è una grandissima perdita di tempo perché, nel mentre, potresti fare molte altre cose o anche solo rilassarti un po’ e pensare a te. Per questo oggi, voglio insegnarti un trucco geniale per far in modo che l’acqua non fuoriesca più dalla pentola così tu non sarai costretta a star lì ferma a controllare. Corro subito a piegarti che cosa incredibile ho scoperto.

Ti basterà usare questo trucchetto per evitare che l’acqua di cottura della pasta strabordi dalla pentola: è più facile di quanto pensi

Ti basterà una sola ed unica mossa per dimenticarti per sempre dell’acqua che esce dai bordi della pentola.

acqua cottura pasta
Una sola mossa e un oggetto che hai in cucina per risolvere il problema – Credits: Adobe Stock

Così, nel mentre che la pasta cuoce, potrai rilassarti, fare una telefonata, insomma, ogni minuto della tua vita è importante quindi perché sprecarlo per controllare l’acqua di cottura? Per risolvere in modo definitivo questo problema, ti basterà una sola ossa e un oggetto che non puoi non avere in casa. Infatti, una volta che hai buttato la pasta e dopo averla girata, metti un mestolo di legno appoggiato sui bordi della pentola. Quando l’acqua bollirà e salirà, andrà a toccare il mestolo grazie al quale non potrà fuoruscire, si abbasserà di nuovo il livello e la pasta continuerà a cuocere senza problemi.

Ti basterà solo questo unico gesto e non dovrai più controllare ogni minuto la pentola con la pasta, geniale no?