Che disastro, si son rotte! Non gettarle via, ma utilizzale per creare questi magnifici oggetti

Non gettarle via anche se son rotte, perchè possono essere utilizzate in questo modo. Riuscirai a creare magnifici oggetti se seguirai questi passaggi.

Di cosa stiamo parlando? Delle mollette di legno che utilizziamo per stendere i panni. Queste molto spesso si rompono, infatti capita che mentre stiamo stendendo la nostra maglietta preferita, una molletta si spezza in due e o una parte cade giù o ce la ritroviamo divisa in mano.

mollette
Potrai sempre riutilizzare le mollette dei panni in questo modo: riuscirai finalmente a creare magnifici oggetti da design per la tua casa – Credits: Adobe Stock

Cosa facciamo in questa occasione? Sicuramente pensiamo a gettarle via, nell’indifferenziato. Ma non dovremmo farlo, piuttosto conservarle per creare favolosi e magnifici oggetti da design per la casa. Vediamoli insieme.

Sai come creare questi magnifici oggetti per la casa? In modo molto semplice: basta utilizzare le mollette di legno rotte

Come abbiamo detto, inconsapevoli del fatto che potessero servire per tanti motivi, solitamente tendiamo a gettar via le mollette per i panni. Ma dopo aver letto questo articolo non le lasceremo più andare via.

In primo luogo con le mollette di legno possiamo creare un meraviglioso portafoto. In che modo? Molto semplice, basterà utilizzare le mollette di legno e la colla al caldo, che andremo a mettere all’estremità delle mollette per attaccarle alla perfezione. Lasciamole asciugare e mettiamoci dentro le foto. Saranno bellissime! Poi se vogliamo anche appenderle possiamo legarle tra loro con un nastrino e attaccarle al chiodo che c’è al muro.

mollette
Questi sono solo alcuni degli oggetti che puoi creare con le mollette di legno: ecco come crearli – Credits: Adobe Stock

Continuando possiamo creare un ottimo portacandele per le sere d’estate. Ci basterà prendere un barattolo di vetro o di alluminio, o anche il barattolo dei pelati, e metterci all’interno il cerino. Intorno al barattolo invece incollare con la colla a caldo le mollette rotte, lasciarle asciugare ed il gioco è fatto.

Infine possiamo creare un meraviglioso portapane. In che modo? Basterà prendere un cestino per il pane, in plastica, rivestirlo con le mollette in legno e incollarle con la colla a caldo. Chiudere il tutto con un nastrino e mettere all’interno di esso dei tovagliolini e poi il pane. Sarà bellissimo! Possiamo, se preferiamo, colorare anche le mollette di legno e renderle perfette per la nostra tavola.