Come avere le spugnette del lavello sempre pulite e profumate: il trucco che in pochi conoscono

Se vuoi che le spugnette della cucina siano sempre pulite e profumate, non devi far altro che seguire questi piccolissimi consigli. 

C’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire quando si tratta di faccende domestiche. Per questo noi di Mammastyle.it pubblichiamo ogni giorno articoli su trucchetti e consigli per facilitarti le pulizie domestiche.

pulire spugnette cucina
Se vuoi che le spugnette della cucina siano sempre pulite ed igienizzare, devi assolutamente conoscere questo trucchetto geniale – Credits: Adobe Stock

Perché sprecare tempo prezioso e tante energie per pulire tutto alla perfezione, quando puoi farlo in pochi minuti e senza fatica? A volte basta davvero poco per cambiare completamente il tuo modo di tenere pulita ed in ordine la casa. Per questo oggi, voglio parlarti di un trucco fantastico per avere sempre le spugnette perfettamente pulite. Non tutti ci pensano, ma sulle spugnette della cucina germi e batteri proliferano ad un ritmo esagerato. Se lavi i piatti o le superfici con delle spugne sporche non fai altro che distribuire lo sporco ovunque. Non puoi di certo permettere alla sporcizia di vincere. Per questo voglio insegnarti un metodo incredibile per tenere sempre le spugnette della cucina super pulite e perfettamente igienizzate. Sono sicura che, una volta che avrai provato questo trucchetto geniale, non vorrai più farne a meno. Ti svelo subito come fare.

Se vuoi che le spugnette della cucina siano sempre perfettamente pulite e disinfettate, devi seguire questi consigli pratici

In pochissime mosse, ti dimenticherai per sempre delle spugnette della cucina sporche e maleodoranti.

spugnette lavello pulite
Poche mosse e saranno sempre come nuove: provare per credere – Credits: Adobe Stock

Quando usi la spugnetta, subito dopo devi sciacquarla per bene sotto un po’ di acqua calda per eliminare residui di cibo e di sapone. Poi, prendi una ciotolina e versaci all’interno due cucchiai di bicarbonato con un po’ di acqua tiepida. Mescola per bene finché non ottieni un composto denso e cremoso. Lascia la spugnetta a bagno nella miscela per mezz’ora per uccidere tutti i germi e i batteri. Ti consiglio di avere sempre almeno due spugnette sul lavello in modo da poterle alternare quando una delle due si sporca e devi quindi pulirla. Trascorso il tempo necessario, risciacqua per bene. Al posto del bicarbonato, puoi anche usare altri due ingredienti naturali e che sicuramente hai in cucina. Ti sto parlando dell’aceto bianco e del succo di limone. Mettendo a bagno le spugnette in una ciotola con acqua calda ed uno di questi due incredibili prodotti, le tue spugnette saranno sempre pulitissime e, nel caso in cui utilizzi il limone, anche profumate.

Mi raccomando, tieni sempre a mente questi piccoli consigli e le spugnette della cucina saranno sempre perfettamente pulite.