Unisci la morbidezza della cheesecake e la freschezza del limone e prepari il dolce perfetto

In poche mosse, prepari una delle cheesecake più leggere e gustose del mondo: prova la versione al limone e l’amerai al primo assaggio. Ti svelo subito la ricetta, è facile e super veloce, una vera scoperta.

Non a tutti piacciono i dolci di Pasqua come pastiera e colomba ed è giustissimo che sia così: ognuno ha i propri gusti.

cheesecake limone
Fresca, cremosa e leggerissima, questa cheesecake al limone è una vera bontà: non lasciarti sfuggire questa magnifica ricetta – Credits: Adobe Stock

Se sei stufa anche tu dei soliti dolci di Pasqua, non puoi non preparare questa fantastica cheesecake al limone. La sua cremosità e la sua leggerezza ti conquisteranno al primo assaggio. È il dolce perfetto per terminare la Pasqua in bellezza. Non solo ti rinfrescherà il palato, ma sarà così buona che non vorrai più farne a meno. Vedrai che sarà un enorme successo, preparala e noterai subito che anche i tuoi ospiti eviteranno di mangiare uova di cioccolato, pastiera e colomba per accaparrarsi una bella fetta di questa freschissima cheesecake. Ti illustro subito quali ingredienti occorrono per realizzare questa squisitezza:

  • 200 g biscotti tipo digestive.
  • 200 g Philadelphia.
  • 10 g gelatina in fogli.
  • 15 g amido di mais.
  • 100 g burro.
  • 250 ml panna fresca.
  • 300 g yogurt al limone.
  • 170 g zucchero.
  • 2 limoni.
  • Aroma di limone q.b.
  • 100 ml succo d’arancia e 100 ml succo di limone.

Prepara questa morbidissima e freschissima cheesecake al limone e finirai le feste in bellezza

Non dovrai far altro che seguire alcuni piccolissimi passaggi per realizzare questo dolce cremoso e golosissimo.

Ti svelo subito il procedimento, ti assicuro che non potrebbe essere più semplice. Ecco qui tutti i passaggi:

  • Parti dalla base della torta, quindi versa i biscotti in un frullatore e tritali. Sciogli il burro sul fuoco e lascia intiepidire.
  • Trasferisci il trito di biscotti in una ciotolina e aggiungi anche il burro. Mescola con un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti.
  • Prendi uno stampo per torte con l’apertura a cerniera, aprila e poi sul fondo sistema la carta da forno, poi richiudi lo stampo.
  • Prendi il composto con i biscotti e il burro e versalo nella teglia, livella la superfice. Metti in frigo e lascia a riposo per mezz’ora.
  • Intanto, metti la gelatina a bagno in una ciotolina con dell’acqua.
  • Versa la panna in una ciotola e montala a neve ferma aiutandoti con uno sbattitore elettrico. Tieni da parte.
  • In un altro contenitore, lavora il formaggio insieme a 100 g di zucchero e aggiungi qualche goccia di aroma di limone e lo yogurt al limone. Unisci alla crema al formaggio anche la panna e amalgama il tutto con lo sbattitore.
  • Taglia a metà un limone, spremilo e filtrane il succo. Versa in una piccola pentola.
  • Strizza la gelatina e aggiungila al succo nella pentola.
  • Mescola e cuoci per qualche minuto, il tempo necessario perché la gelatina si sciolga. Non ti resta che amalgamare la gelatina nel composto con il formaggio.
  • Versa la crema sulla base di biscotti, livella per bene la superficie e metti in frigo per 3 ore.
  • Una volta trascorso il tempo previsto, versa 100 g di succo di arancia e 100 g di succo di limone in una pentola aggiungendo anche l’amido di mais e lo zucchero. Amalgama gli ingredienti con una frusta e metti sul fuoco. Cuoci per qualche minuto continuando a mescolare. Devi ottenere una salsa densissima.
  • Versa la crema al limone e all’arancia sulla cheesecake e livella bene la superfice. Fai addensare il tutto mettendo di nuovo la torta in frigo per 30 minuti.
  • Infine, taglia delle fettine di limone e decora la cheesecake prima di servire.

Buon appetito!