La pasta del pescatore: con soli 3 ingredienti prepari un piatto sfizioso e davvero saporito

Conosci la pasta del pescatore? Un primo buonissimo, genuino e dagli ingredienti semplici, i bambini l’adoreranno sin dalla prima forchettata!

Quando siamo a metà settimana, preparare il pranzo inizia a diventare un po’ complicato: se tra Lunedì e Martedì si parte con la carica giusta, con piatti sfiziosi e ricchi, dopo qualche giorno la fantasia viene a mancare. Ma allora che ci stiamo a fare noi qui di Mammastyle? Oggi vogliamo proporvi un piatto particolare, semplice nella sua genuinità e che piacerà sicuramente anche ai bambini.

spaghetti del pescatore
Conosci la pasta del pescatore? Un primo semplice, con 3 ingredienti principali e super sfiziosi!

Stiamo parlando della pasta del pescatore, un primo sfizioso, saporito e oltretutto molto facile da preparare. Non bisognerà essere dei grandi esperti ed inoltre sarà un ottimo escamotage per far gustare il pesce ai più piccoli con sapore e divertimento. Curiosi di scoprire come prepararla? Ecco gli ingredienti della ricetta che ci occorreranno:

  • 350 gr di spaghetti;
  • 200 gr di filetti di merluzzo già spinati;
  • 100 gr di gamberetti;
  • 200 gr di pomodorini;
  • Sale, pepe, origano, timo, erba cipollina q.b.
  • 1 spicchio d’aglio;

LEGGI ANCHE: Devi fare molta attenzione a questo passaggio quando cucini la pasta

Prepariamo insieme la pasta del pescatore: un piatto ricco, goloso e che piacerà sicuramente ai tuoi bambini

Come avrete potuto notare dagli ingredienti, la pasta del pescatore è semplicissima nel suo genere, tuttavia molto saporita e facile da preparare. Sappiamo bene quanto i bambini non gustino il pesce con piacere, ecco perché unendolo alla pasta riusciremo a farglielo mangiare con divertimento. Noi vi diamo la versione classica, ma voi potrete utilizzare anche il pesce spada, filetti di orata o di spigola. Ecco i passaggi da seguire per preparare la pasta del pescatore

pasta del pescatore
Provate a friggere i tocchetti di merluzzo per poi unirli al sughetto: vedrete che bontà!

LEGGI ANCHE: Gli gnocchi ti vengono mollicci? È perché non usi questo trucchetto geniale

  • Iniziamo la preparazione della pasta riempiendo una pentola con dell’acqua. Portiamola sul fuoco ed attendiamo il bollore. Intanto sciacquiamo i filetti di merluzzo sotto acqua corrente fredda per poi asciugarli con abbondante carta assorbente. Se utilizziamo gamberetti interi, eliminiamo la testa, tiriamo verso l’alto le zampette, il carapace ed eliminiamo il filamento centrale sul dorso, ovvero lo stomaco.
  • Sbucciamo l’aglio, schiacciamolo con un coltello affilato e mettiamolo da parte. Sciacquiamo i pomodorini sotto abbondante acqua fredda, asciughiamoli e tagliamoli a metà. Facciamo soffriggere l’aglio in una padella antiaderente dai bordi alti, quando sarà imbiondito aggiungiamo i pomodorini e lasciamoli saltare qualche minuto a fiamma vivace.
  • Tagliamo il merluzzo a tocchetti, uniamolo al soffritto e lasciamo che cuocia qualche istante per poi aggiungere i gamberetti, facendoli saltare appena 2 minuti. Il sugo sarà già pronto, poiché i pesci non necessiteranno di cotture lente.
  • Caliamo gli spaghetti quando l’acqua arriverà al bollore e scoliamoli ancora al dente, tenendo da parte 1 tazza di acqua di cottura. Avete voglia di un piatto di mare ancora più ricco? Cliccate qui e provate questa ricetta incredibile!
  • Scoliamo la pasta direttamente in padella, aggiungiamo metà quantità di acqua e cuociamo qualche minuto a fiamma piuttosto vivace, saltando spesso. Condiamo con sale, pepe, tutte le spezie in abbondanza per poi spegnere e impiattare.
  • La pasta del pescatore è pronta da gustare, spolveriamo un po’ di prezzemolo fresco in superficie o scorza grattugiata di limone. Vedrete che profumo e incredibile bontà!