Paccheri al sapore di mare: la ricetta napoletana con un ingrediente che non ti aspetteresti mai

Questa ricetta napoletana ti lascerà senza fiato. In poche mosse e con pochissimi ingredienti, puoi portare dei paccheri al sapore di mare veramente eccezionali. Scopriamo subito questa fantastica ricetta!

La cucina italiana è una delle più amate al mondo perché è ricca di piatti squisiti, profumati e genuini.

paccheri napoletani ricetta
Prepara questi squisiti paccheri al sapore di mare e tuffati in un oceano di sapori incredibili!

LEGGI ANCHE: Unisci le melanzane e questo ingrediente fantastico per una cena veloce e che sa di genuinità

Per questo oggi, non posso fare a meno di proporti questa ricetta eccezionale. In pochissimi minuti sarà pronta per essere portata in tavola e sarà una delizia unica. Preparala quando ai ospiti a cena o per un pranzo in famiglia e vedrai che sarà un enorme successo, piacerà a tutti, grandi e piccoli non potranno resistere. Scopriamo subito quali ingredienti occorrono per realizzare quattro porzioni di questi squisiti paccheri al sapore di mare:

  • 400 g di paccheri.
  • 700 g di scorfano.
  • 350 g di pomodori pelati.
  • 1 spicchio di aglio.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Sale e pepe nero macinato q.b.

LEGGI ANCHE: Che delizia questa pasta al forno: se aggiungi questo ingrediente è una vera leccornia

Prepara questi buonissimi paccheri al sapore di mare: tuffati nel gusto della tradizione culinaria napoletana!

In poche mosse, il tuo favoloso primo piatto sarà pronto per essere portato in tavola e per deliziare il tuo palato e quello dei tuoi ospiti.

paccheri pesce ricetta
Quando l’assaggerai ti innamorerai subito: andrai completamente in estasi!

LEGGI ANCHE: Solo 3 ingredienti per questo dolce al cucchiaio soffice e delizioso: la ricetta è facile e velocissima

Lo scorfano è un pesce da fondale, la cui carne è molto pregiata ed estremamente gustosa, a dispetto del suo aspetto un po’ bruttino ed inquietante. Per pulirlo ci vuole molta attenzione perché si rischia di rovinare la carne. Per questo ti consiglio di lasciare l’arduo compito al tuo negoziante di fiducia. In alternativa, dovrai sviscerarlo, eliminare le scaglie, le pinne, la coda e la testa e tagliare i filetti di carne a pezzetti, così come faresti per qualunque pesce. Scopriamo subito il procedimento per realizzare questo gustosissimo primo piatto, è semplicissimo:

  • Metti sul fuoco una pentola per cuocere la pasta, aggiungi anche una manciata di sale grosso.
  • Sbuccia l’aglio.
  • In una padella, versa un filo d’olio extravergine di oliva e scaldalo a fiamma media.
  • Rosola l’aglio fino a doratura.
  • Unisci i filetti di scorfano, cuocili e poi sfuma con il vino bianco.
  • Poi, quando l’alcool sarà evaporato, aggiungi i pomodori pelati precedentemente passati in un passaverdure.
  • Aggiusta di sale e di pepe e cuoci per circa 15 minuti.
  • Mentre il sugo cuoce, cala i paccheri e cuocili seguendo le indicazioni sulla confezione, successivamente scolali al dente.
  • Una volta scolati, uniscili al sugo nella padella, mescola e manteca a fiamma viva per qualche minuto.
  • Impiatta, aggiungi una spruzzata di prezzemolo e gusta i tuoi paccheri al sapore di mare ancora caldi e fumanti.

Buon appetito!