Sei stato invitato a cena e non sai cosa portare ai padroni di casa? Ecco cosa ci dice il galateo: non potrai sbagliare

Ti hanno invitato a cena questa sera? Non puoi presentarti a mani vuote: ecco cosa devi portare ai padroni di casa secondo il galateo.

Gli inviti a cena, da parte di amici e parenti, sono sempre meravigliosi da ricevere. Ma di certo non ci può presentare con le mani in mano.

padroni di casa
Cosa portare ai padroni di casa se si è invitati a cena – Mammastyle

Che siano amici, familiari o semplici colleghi di lavoro, entrare in una casa senza neanche un dono può sembrare davvero molto ‘brutto’. Una scena che nessuno dei due, nè padroni di casa, nè invitati dimenticheranno in seguito. Ecco allora che bisogna sempre munirsi di qualcosa o in particolare di qualche ‘regalo’ che possa rendere la vostra cena speciale. Ma cosa bisogna portare in occasioni del genere? Vediamo cosa ci dice il galateo.

Se sei stato invitato a cena ecco cosa dovresti portare ai padroni di casa: questo è tutto ciò che ti dice il galateo

Gli inviti a cena, soprattutto quelli ricevuti da amici e colleghi, sono sempre ben accetti: possiamo dire che a volte, almeno una volta al mese, ne abbiamo necessariamente bisogno, in modo da poterci dedicare del tempo insieme e soprattutto dedicare del tempo alla nostra amicizia. Gli inviti a cena però non possono essere accettati senza essere ricambiati in qualche modo: parliamo di un piccolo ‘regalo’ che deve essere portato in dono ai nostri amici. Ebbene, vediamo un po’ cosa possiamo portare e cosa non, secondo il galateo.

Quando andiamo a cena da un nostro amico o da una coppia di amici datati, oltre alla tantissima allegria che portiamo con noi, dobbiamo portare anche qualcosa prima di entrare in casa. Secondo il galateo non bisogna assolutamente portare del cibo con sè; il motivo è molto semplice: i padroni di casa potrebbero offendersi e non poco a riguardo. Portare del cibo ad una cena, potrebbe far pensare a chi ha fatto l’invito che forse la sua cucina non è così buona come si pensa.

padroni di casa
Lascerai i padroni di casa super contenti con questo regalo a cena – Mammastyle

In secondo luogo si può essere fuori contesto: se una persona ha preparato una cena a base di pesce e ci si presenta con un kg di carne, ci si ritrova ad essere fuori contesto. D’altra parte, il padrone di casa sarà costretto a portare in tavola ciò che ha ricevuto, per evitare di far brutta figura. Quindi del cibo come regalo, a meno che non sia espressamente richiesto, deve essere eliminato dai nostri pensieri.

Ciò che invece è sempre apprezzato è una buonissima bottiglia di vino: che sia rosso o bianco poco importa, l’importante è che sia vino. Un regalo sempre gradito e soprattutto ben apprezzato. Ancora, si può regalare, alla persona che ci ha posto l’invito, una meravigliosa pianta: magari conoscendo i gusti e l’arredamento che c’è in casa, si può andare più nello specifico, altrimenti restare comunque sul vago e su una pianta grassa è sempre un’ottima idea.