Latte scaduto? Non gettarlo via, usalo così ed eviterai inutili sprechi

Evita sprechi gettando il latte scaduto! Utilizzalo in questi modi geniale e vedrai che non verserai nemmeno più una goccia. 

Di questi periodi, dove anche fare la semplice spesa diventa complicato a causa dei forti rincari che hanno colpito soprattutto i beni di prima necessità, si dovrà evitare il più possibile di fare sprechi e di ottimizzare al massimo tutto quello che abbiamo in casa.

latte scaduto sprechi
Un vero peccato gettare il latte scaduto- Mammastyle

Se dovessimo analizzare tutto quello che facciamo in casa, sicuramente ci andremo a rendere conto di quanto sia proprio la cucina il luogo in cui andiamo a fare più sprechi in assoluto. Gli scarti di alcuni alimenti sono sicuramente tra le prime cose che tenderemo a gettate via, senza sapere che molti di essi in realtà sono utili sia per essere mangiati, ma anche per svolgere alcuni compiti in casa, proprio come questi che di solito vengono buttati via perché sembrano appunto scarti di verdure ma invece possono essere utilizzati così.

Mai gettare via il latte scaduto, fai così ed eviterai di fare sprechi inutili

Oltre ad alimenti di scarto, un altro spreco incredibile viene fatto quando ci troviamo in dispensa o in frigo cibi scaduti. La prima cosa che facciamo in questi casi è prenderli e gettarli via direttamente perché non più sicuri per essere mangiati, ma anche in questo caso si commettono alcuni errori. Molti di essi infatti, portano una data in cui viene indicato che sarebbe preferibile consumarli entro quella data, ma in realtà possono essere consumati tranquillamente anche per qualche giorno dopo.

Quando però ci saranno alimenti freschi ormai scaduti, come ad esempio uova, formaggio, burro, panna ed i latte, in questo caso sarebbe preferibile non mangiarli più. Cosa fare quindi in questi casi, rassegnarsi e buttare via tutto? Ovviamente la risposta è NO ed esattamente come abbiamo fatto tempo fa mostrandovi come riutilizzare il burro o la panna scaduti, oggi vi sveleremo cosa fare con del latte ben oltre la data indicata sulla confezione. 

Una delle prime cose da poter fare e renderlo un perfetto fertilizzante per le nostre piante. Infatti, seppur per noi il latte scaduto non è più commestibile, per le piante sarà una vera fonte di vitamine e sali minerali. Vi basterà semplicemente versarlo, a temperatura ambiente, nel terreno e la natura penserà al resto. Se invece in una bacinella mescolate acqua e latte, avrete creato un perfetto smacchiatore naturale perfetto anche per le macchie più ostinate. Infine, se lo portate a bollore con qualche goccia di succo di limone, ecco che avrete ottenuto un perfetto lucidante per la vostra argenteria.

Ora che avete scoperto come poterlo riutilizzare, siamo certi che non lo getterete mai più via.