Macchie di sangue o di sudore sul materasso: puoi eliminarle definitivamente così

Ci sono delle macchie di sangue o di sudore sul materasso? Niente panico, perchè puoi eliminarle in questo modo: semplice ed efficace.

In estate sudiamo: è un dato di fatto. Non esiste una notte in cui non sudiamo, a meno che non abbiamo acceso in casa in condizionatore 24h/24. Il sudore, acido com’è, tende a macchiare indumenti e anche il materasso.

sangue o sudore
Macchie sangue o sudore – Credits: Adobe Stock

Quante volte ci ritroviamo ad avere il materasso pieno di macchie gialle o semplicemente il cuscino ingiallito? Tutto ciò è colpa del sudore; ma non solo. A volte capita anche che, avendo il ciclo, durante la notte ci si sposta l’assorbente e macchiamo il materasso anche di sangue. Sangue e sudore, come li eliminiamo? E’ semplicissimo con un metodo davvero efficace che vi mostreremo di seguito.

Elimina le macchie di sangue o di sudore dal tuo materasso: la formula magica è tutta qui, semplice ed efficace!

Quando guardiamo il nostro materasso, soprattutto se sporco di sangue, ci assale il panico e le innumerevoli fresi “andrà via quella macchia? resterà l’alone?”. Mentre siamo pervase da queste milioni di domande subito corriamo in bagno per sciacquare e strofinare la macchia o semplicemente prendiamo un panno in microfibra bagnato che strofiniamo sulla macchia in questione; ma facciamo solo altri danni, perchè andiamo ad estenderla.

La soluzione ideale è usufruire del metodo fantastico che ci insegna nonna, efficace e super veloce da utilizzare.

sangue o sudore
Spray per eliminare sangue o sudore – Credits: Adobe Stock

Solitamente quando dobbiamo eliminare una macchia o semplicemente vogliamo pulire qualsiasi oggetto tendiamo ad utilizzare gli alleati più forti delle pulizie: aceto e limone o aceto e bicarbonato. Ciò che invece vi faremo preparare oggi non ha niente a che vedere con questi due oggetti.

Infatti per realizzare la nostra pozione magica ci servirà:

  • un cucchiaio
  • acqua
  • acqua ossigenata
  • uno spruzzino

Tutto ciò che dobbiamo fare è mettere nello spruzzino 3 cucchiai di acqua ossigenata e 4 di acqua normale, chiudere e agitare per bene in modo che i due elementi riescano a mischiarsi tra loro creando un’unica miscela, che sarà super efficace. A questo punto non ci resta che spruzzarla sulla macchia interessata e lasciare agire per circa un’ora; rispruzzarla e tamponare con un panno in microfibra. Ma strofinare perchè, come abbiamo detto precedentemente, così facendo la macchia tenderebbe ad allargarsi e creeremmo un vero e proprio guaio.

Ovviamente è un trucchetto che va ripetuto più volte in base anche alla macchia, vedere se è ‘giovane’ o ‘vecchia’; più sarà vecchia più ci vorrà olio di gomito per poterla eliminare, più sarà giovane, più sarà semplice eliminarla. Insomma un metodo veloce, economico ed efficace che tutti dovremmo provare: ci vorrà pochissimo tempo per un risultato unico. Finalmente potremo eliminare l’ansia che ci assale ogni volta che sporchiamo il materasso.