Macchie, polvere e aloni? Il tuo divano non avrà più questi problemi con questo metodo

Sei pronta a rendere il tuo divano perfetto? Potrai, con questo metodo, dire addio a macchie, polvere e aloni. Semplicissimo!

Le pulizie in estate sono una vera e propria tragedia; si è sempre con l’aspirapolvere, il panno in microfibra e la pezza per pavimenti in mano, per poter pulire, ma dopo un po’ si ritorna a vedere aloni, polvere e macchie ovunque.

polvere e aloni
Eliminare polvere e aloni – Credits: Adobe Stock

Questo capita per il pavimento, per i bagni, i mobili, ma soprattutto per il divano. Sicuramente se hai dei bambini in casa questo ‘problema’ diventa più complicato. Le macchie si moltiplicano, gli aloni anche e non parliamo della polvere! Di certo un divano in queste condizioni non è bello da vedere nè da tenere in casa; vediamo allora come possiamo risolvere questo problema rendendolo perfetto.

Potrai finalmente dire addio a macchie, polvere e aloni: il tuo divano sarà pulitissimo in men che non si dica

Abbiamo detto che l’estate, per quanto possa essere definita la bella stagione, non è poi così tanto bella dal punto di vista delle pulizie. Le alte temperature ci costringono ad avere sempre le porte aperte, in questo modo abbiamo sempre la polvere in casa e, per quanto possiamo pulire per bene, questa entrerà sempre e si attaccherà a tutte le superfici (mobili, pavimento, tende, divani e così via). Ovviamente per quanto concerne il pavimento o i mobili, lavarli ed eliminare la polvere sarà semplicissimo: un panno in microfibra o una pezza per pavimenti, un secchio con dell’acqua e un po’ di detersivo ed il gioco è fatto.

Il bello viene invece quando si decide di lavare il divano o le tende, che non siamo soliti lavare ogni giorno; aggiungiamo poi a questo anche il materiale di cui è fatto che non è uguale per tutti e non va trattato allo stesso modo degli altri. Vediamo allora insieme come poter rendere il nostro divano davvero splendente.

polvere e aloni
Come togliere polvere e aloni divano – Credits: Adobe Stock

Come sappiamo il divano è ciò che di più sfruttiamo in casa, dopo ovviamente il letto. Così comodo, messo soprattutto in cucina o nel salone, che non possiamo fare a meno di sdraiarci sopra per guardare un meraviglioso film, mangiare dei pop corn, riposare e così via. Ma tutte queste azioni ovviamente fanno sì che il divano non sia sempre immacolato, ma che si sporchi molto spesso.

C’è chi per evitare questo, soprattutto se ha bambini in casa, tende a comprare un copridivano. In questo modo ha risolto gran parte dei problemi: si sporca? Che problema c’è; lo si toglie e lo si mette in lavatrice, qualche lavaggio ed è pronto e pulito per essere rimesso. Ma parliamoci chiaro, di certo la bellezza non è quella del divano stesso.

Per chi invece decide di tenerlo così com’è e correre tutti i rischi ci son diversi metodi per poterlo pulire. Tra questi troviamo sicuramente acqua e un goccio di sapone Marsiglia, per quanto riguarda il divano in pelle: qui le macchie sono facili da vedere, ma anche facili da togliere. Basterà diluire un goccio di sapone nell’acqua ed immergervi il panno in microfibra all’interno; in questo modo potremo eliminare la macchia (soprattutto se fresca) in men che non si dica. Ovviamente questo metodo può essere utilizzato anche semplicemente per eliminare la polvere o per gli altri tessuti: semplice ed efficace.