Le coperte puzzano di chiuso? Ho qui la soluzione velocissima al problema

Può capitare che coperte, lenzuola e trapunte possano avere un forte odore di chiuso quando le prendiamo dopo essere state riposte per molto tempo. Se vuoi rimediare velocemente al problema ho qui la soluzione che fa per te.

La puzza di chiuso non è per nulla un odore gradevole. Si crea quando, all’interno di armadi e cassetti, non c’è un corretto ricambio di aria o quando ciò che vi riponiamo è ancora un po’ umido e non perfettamente asciutto.

puzza di chiuso bucato
Se il bucato puzza di chiuso non devi rilavarlo: usa questo trucchetto e sarà profumatissimo!

Leggi anche: Hai bruciato i vestiti con il ferro da stiro? Niente panico: ecco qui la soluzione!

Questi piccoli incidenti capitano molto più spesso in inverno in quanto, essendoci temperature più basse e più umidità, i capi non si asciugano bene. Può anche succedere perché all’interno degli armadi o dei cassetti non ci sono sacchetti profumati o altri tipi di profumatori. Se vuoi crearne uno in casa ti basterà dare un’occhiata a questo articolo in cui ti spiego cosa usare e come creare dei profumatori per armadi e cassetti. Prima di spiegarti questo rimedio, voglio darti un consiglio. Se ti è possibile, apri gli armadi e i cassetti al mattino ogni giorno così non si creerà l’odore di chiuso e il bucato sarà sempre profumato. Adesso, scopriamo il nostro trucchetto geniale.

Se le coperte puzzano di chiuso non devi far altro che usare questo rimedio facile e velocissimo!

In poche mosse e con dei prodotti che hai già in casa, puoi eliminare lo sgradevole odore di chiuso da coperte, lenzuola, federe e trapunte.

puzza di chiuso vestiti
Usa questo rimedio e il bucato profumerà come non mai anche se non lo lavi di nuovo!

Leggi anche: Non buttare i fondi di caffè: guarda qui cosa puoi creare in 5 minuti, sembra una magia

Puoi creare ben due miscele. Una è neutra quindi puoi usarla su tutti i tipi di tessuto mentre la seconda è più adatta per coperte con un tessuto dal colore chiaro e per i plaid. Vediamo subito le due ricette e come utilizzarle:

  • Miscela neutra: prendi una bottiglietta con erogatore spray. Versaci all’interno un bicchiere di aceto di mele, il succo filtrato di un limone grande e due cucchiaini di bicarbonato di sodio. Agita per amalgamare gli ingredienti. Non ti resta che spruzzare un po’ della soluzione sul bucato e stenderlo all’aria aperta. Quando lo rientrerai in casa noterai che la puzza di chiuso non c’è più.

Leggi anche: Ti è avanzato dello shampoo e non sai come usarlo? Ti svelo gli utilizzi che nessuno conosce

  • Miscela per plaid e coperte chiare: questa soluzione la prepareremo solo con del succo di limone. Non può essere usata su tessuti scuri in quanto l’acido del frutto potrebbe scolorire le tue coperte. Non dovrai far altro che spremere qualche limone finché non ne otterrai 500 ml. Filtralo e spruzzalo sui capi interessati. Stendili all’aperto e, non solo l’odore di chiuso sarà sparito, ma le tue coperte avranno un ottimo profumo di limone.

Quando e se ti capiterà di nuovo che le tue coperte odorino di chiuso, saprai già cosa ti serve e come agire. Questi trucchetti sono davvero geniali.