Ricorda di fare sempre questo passaggio prima di far partire la lavastoviglie o saranno guai

Moltissime persone commettono un grave errore e non fanno questo passaggio prima di avviare il lavaggio della lavastoviglie. Non farlo anche tu e scopri come scongiurare una vera catastrofe.

La lavastoviglie è ormai diventato un elettrodomestico indispensabile ed è presente in moltissime case.

passaggio lavastoviglie avvio
Sei sicura di fare sempre tutti i passaggi prima di far partire il lavaggio in lavastoviglie? C’è un errore comune che fanno tutti!

Leggi anche: Paura della bolletta del gas? Ti svelo un trucchetto per risparmiare sull’acqua calda

Ci aiuta a risparmiare tempo, fatica ed anche acqua visto che se ne spreca molto meno rispetto al lavaggio a mano dei piatti. Recentemente, abbiamo pubblicato un articolo in cui spieghiamo i costi relativi all’uso della lavastoviglie, se vuoi ulteriori informazioni ti basterà leggere questo articolo. Non tutti, però, si ricordano di fare questo passaggio prima di avviarla. È davvero molto importante non dimenticartene perché potresti danneggiarla o addirittura romperla. Scopriamo subito di cosa si tratta. 

Prima di premere il tasto “play” ricordati di fare questo passaggio o la lavastoviglie potrebbe rompersi!

Se non vuoi tornare a lavare i piatti a mano e dover pagare un tecnico specializzato, ti consiglio proprio di seguire questi piccolissimi consigli.

passaggio lavastoviglie
Segui queste piccole dritte e la lavastoviglie funzionerà sempre alla perfezione!

Leggi anche: Così risolverai per sempre il problema ‘calcare’ nel lavandino: prova questo trucchetto

Se vuoi che la lavastoviglie funzioni correttamente e duri il più a lungo possibile, devi ricordarti alcune piccole cose. Una di queste è il sale. Controlla sempre se ce n’è abbastanza nell’apposito vano prima di far partire il lavaggio. Il sale che va nella lavastoviglie serve per tenerla pulita ed evitare che il calcare corroda il meccanismo stesso e le stoviglie. Di solito, c’è una spia luminosa che indica la mancanza del sale grosso, mi raccomando tienila sempre d’occhio e inseriscilo prima del lavaggio. Un’altra cosa che non devi assolutamente dimenticare è che alcune stoviglie non vanno lavate in lavastoviglie, te ne ho parlato in questo articolo.

Leggi anche: Il pavimento si asciugherà in un attimo anche in inverno se usi questi trucchetti geniali

Assicurati sempre che nei piatti e nelle pentole non ci siano residui di cibo e di controllare sempre anche il filtro. Se otturato, durante il lavaggio le stoviglie non si laveranno adeguatamente e rischi anche che l’acqua piena di sporco vada ad intasare il tubo dello scarico. Infine, ricordati sempre che la lavastoviglie andrebbe pulita a fondo almeno una volta al mese. Per farlo non dovrai far altro che versare un litro di aceto bianco all’interno della lavastoviglie e far partire un lavaggio a vuoto alla massima temperatura. Se vuoi, puoi aggiungere anche il succo di un limone (rimuovi i semi, mi raccomando) per renderla, non solo pulita e igienizzata, ma anche profumata.

Adesso che sai quali passaggi non devi assolutamente dimenticare prima di avviare la lavastoviglie, sono certa che ti durerà molto più a lungo e sarà sempre in ottime condizioni.