Non è la solita pasta fredda: con questi ingredienti è veramente sfiziosa e leggera

Hai per caso detto di aver voglia di una pasta fredda ed anche leggera? Allora eccoti una ricetta da leccarsi i baffi, è deliziosa! Ti basteranno pochissimi ingredienti e pochissimi minuti per portarla in tavola. Cosa aspetti? Eccoti la ricetta semplicissima, non vedrai l’ora di mangiarla! 

Con questo caldo chi ha voglia di accendere i fornelli per una vera e propria sauna? Beh, direi proprio nessuno! Per fortuna però che nel pieno della stagione estiva sono davvero diverse la alternative da portare in tavola che ci salvano da questo caldo incombente.

pasta fredda leggera
Idea pasta fredda leggera (Credits: Adobe)

Una delle amatissime protagoniste della stagione è proprio la pasta fredda. Facile da realizzare, buona anzi buonissima ed ideale per portare in tavola un piatto sano e gustoso! Abbiamo provato la versione della pasta fredda alla norma e ce ne siamo perdutamente innamorati, ma se cerchi invece una pasta fredda un po’ più leggera ma comunque gustosa ed ideale anche da gustare in spiaggia, allora eccoti una ricetta perfetta per te! Così è deliziosa, ti leccherai i baffi. Vediamo subito come la prepariamo.

Pasta fredda gustosa e leggera: la prepari e la gusti anche sotto l’ombrellone!

Un’idea semplicemente deliziosa per preparare la tua pasta fredda gustosa e leggera da poter mangiare anche in spiaggia. Un’alternativa facilissima da realizzare e con pochissimi ingredienti. Sono infinite le varietà di pasta fredda che possiamo portare in tavola. Quella alle zucchine è gustosissima e scommetto che non l’hai mai preparata alla romana. Ma con questa ricetta sono sicura che riuscirò a conquistarti. Ecco cosa ti servirà per un primo piatto profumato, facile e ricco di sapore:

  • 250g di Fusilli
  • Pesto di pomodori secchi
  • Mandorle
  • Feta
  • Basilico 
pasta fredda leggera
Pasta con pomodori secchi (Credits: Adobe)

Ingredienti semplicissimi per la preparazione di un piatto ricco di gusto e di profumi che non vedrai l’ora di assaggiare. Possiamo preparare il pesto di pomodori secchi fatto in casa oppure possiamo acquistare quello già pronto per accelerare i tempi. Procediamo portando a cottura la pasta. La scoliamo leggermente al dente e per fermarne la cottura appena pronta la passiamo sotto un getto d’acqua fredda. Dopodiché, scoliamo per bene e riponiamo in una capiente insalatiera. Alla nostra pasta scondita aggiungiamo il pesto di pomodori secchi ed amalgamiamo bene. Dopodiché tagliamo a cubetti la feta e ci aggiungiamo anche questa. Tostiamo da parte delle mandorle, le tritiamo grossolanamente e le uniamo alla nostra pasta. Infine non ci resta che lavare e tamponare delle foglie fresche di basilico per poi aggiungerle come decorazione non appena impiattiamo. Un giro d’olio a crudo ed ora non resta che gustare! E’ semplicemente deliziosa! Possiamo conservarla in frigo per un paio di giorni preferibilmente in un contenitore a chiusura ermetica.