Anziché il classico tiramisù, prepariamo la torta fredda di nonna Genoveffa: piace a tutti!

Non il solito tiramisù, ma questa squisita alternativa: si chiama ‘torta fredda di nonna Genoveffa’ e porterà in tavola un sapore unico. 

Uno tra i dolci più conosciuto e apprezzato nel nostro paese, è senza ombra di dubbio il tiramisù. La sua cremosità e il suo sapore unico, lo rendono davvero irresistibile. Inoltre, essendo un dolce senza cottura, sarà perfetto per essere gustato anche in questo periodo di forte caldo.

 

Abbiamo tutti ceduto almeno una volta, davanti ad una cremosissima fetta di tiramisù. Il suo incredibile sapore, fa gola proprio a tutti e sarà davvero difficile resistere al suo aspetto così invitante. Ovviamente, come spesso accade in cucina, anche questo famosissimo dolce avrà delle varianti altrettanto golose, una ad esempio la potrete preparare con le fragole, che doneranno una delicatezza unica. Una lunga lista, che vi farà provare gusti davvero strepitosi. Ma non finisce di certo qua, perché tra poco vi mostreremo un’alternativa incredibilmente saporita, che cambierà tutto.

Sarà la torta fredda di nonna Genoveffa a far impazzire tutti

Se volete provare qualcosa di fresco e che non preveda cottura in forno, allora non potete lasciarvi scappare questa gustosa torta fredda di nonna Genoveffa. Sarà così facile da preparare, che ogni occasione sarà perfetta per prepararla. Tutti gli ingredienti che dovrete usare saranno:

  • 350 g di biscotti secchi al cioccolato
  • 150 g di burro fuso
  • 300 g di mascarpone
  • 300 ml di panna da montare
  • 100 ml di caffè completamente freddo
  • 90 g di zucchero a velo
  • Gocce di cioccolato
  • Topping al cioccolato
torta fredda
Torta fredda facile. Credit: Adobe-Stock

Preparare questa torta fredda sarà davvero facilissimo.

Per prima cosa prendete i biscotti e metteteli in un mixer.

Azionate il robot, fin quando non avrete ottenuto un composto abbastanza fine.

Trasferitelo in una ciotola ed unite il burro fuso. Mescolate per bene, fin quando non avrete ottenuto un composto sabbioso.

Prendete uno stampo per dolci a cerniera e foderate la base con la carta forno.

Versate il contenuto di biscotti al suo interno e livellate per bene.

Ora ponete tutto in frigo e nel frattempo dedicatevi alla farcitura.

In una ciotola montate il mascarpone, con il caffè ben freddo e lo zucchero a velo.

Fate lo stesso anche con la panna e quando sarà ben ferma unitela alla crema di mascarpone.

A questo punto unite anche le gocce di cioccolato e mescolate delicatamente.

Ora non vi resta che prendere lo stampo dal frigo, versate la crema al suo interno e livellate per bene.

Lasciate riposare il tutto in frigo per circa 2 ore.

Quando arriverà il momento di servirla, sfoderatela delicatamente, guarnite con il topping a cioccolato, tagliate a fette e gustate.

Sentirete che freschezza e che sapore unico. In poche mosse la torta fredda di nonna Genoveffa diventerà la vostra preferita.