Con questo caldo è vietato il ferro da stiro: ti svelo un metodo pazzesco per evitarlo

E’ arrivato il momento di stirare e proprio non ti va? Allora sei nel posto giusto, perchè ti sveleremo un metodo pazzesco.

Stirare è una delle operazioni più scoccianti di tutte, che sia inverno o estate. Certo forse d’inverno è anche un po’ piacevole star accanto al ferro da stiro e sentirlo emanare del calore che ci riscalda, ma d’estate proprio non si può!

metodo pazzesco
Non stirare metodo pazzesco – Credits: Adobe Stock

Quell’infinità di magliette e pantaloni, che si accumulano nell’armadio e ci costringono ad accendere il ferro da stiro, dovrebbero sparire dalla nostra vista. Ci vorrebbe un metodo pazzesco che ci consenta di non utilizzare questo elettrodomestico in estate ed avere ugualmente il bucato perfetto senza alcuna grinza. E noi questo metodo ce l’abbiamo e oggi vogliamo mostrarvelo.

Il metodo pazzesco per evitare di stirare il bucato è proprio qui: ecco cosa devi fare

Abbiamo detto che stirare, soprattutto in estate, è una vera e propria tortura. Significa accendere il ferro da stiro, il condizionatore per evitare di sudare e rischiare un sovraccarico di corrente e un blackout imminente; ma chi ce lo fa fare? Purtroppo i vestiti che ci implorano di essere stirati perchè, piegandoli senza senso, abbiamo creato delle grinze che non vanno più via. E di certo non possiamo uscire di casa conciate in quel modo!

In realtà però non è detto che per eliminare le grinze dai nostri vestiti ci sia bisogno dell’utilizzo del ferro da stiro, ma di un metodo davvero infallibile. Questo consiste nel saper stendere bene il bucato e ora vi spiegheremo nei dettagli come fare.

metodo pazzesco
Stendere vestiti metodo pazzesco – Credits: Adobe Stock

Quando si decide di preparare la lavatrice, bisogna sapere inserire il programma giusto per qualsiasi tipo di materiale e dosare i numeri di centrifuga. Sappiamo bene che questa, per quanto possa essere enormemente utile ad eliminare l’acqua in eccesso e consentire ai nostri capi di asciugarsi nel minor tempo possibile, li rovina anche: maggiori sono i giri della centrifuga, maggiori saranno le grinze sui vestiti.

Riguardo sempre l’uso della lavatrice dobbiamo utilizzare anche un ammorbidente giusto che ci consenta di distendere le fibre dei nostri vestiti senza creare grinze. Detto ciò passiamo poi al metodo per poterli stendere; il primo punto da mettere in pratica è un’usanza antica che veniva praticata dalle nostre bisnonne e consiste nel sbattere i vestiti appena usciti dalla lavatrice, questo consentirà al nostro bucato di non avere grinze nel momento in cui viene steso.

Secondo punto invece consiste nel posizionare in modo giusto le mollette per stendere il tutto, solitamente si decide di prendere in considerazione punti che non si vedono: le ascelle o il bordo finale della maglietta. Per quanto riguarda le camicie o i vestitini è bene stenderli sulle grucce, così eviteremo qualsiasi segno possibile. Se seguiamo questo metodo potremo dire addio al ferro da stiro.