In molti sbagliano ma questo è il metodo per pulire le spazzole dell’aspirapolvere

Non commettere più errori! Per pulire perfettamente le spazzole dell’aspirapolvere basterà davvero pochissimo: vedrai che pulito perfetto. 

Mantenere una casa sempre perfettamente pulita ed igienizzata non sempre può risultare un compito facile, soprattutto se si ha poco tempo a disposizione e si passa la maggior parte del tempo fuori casa.

pulire spazzole aspirapolvere
È così che dovrai pulire le spazzole dell’aspirapolvere per averle perfette. Credit: Adobe-Stock

Fortunatamente, grazie all’utilizzo di alcuni piccoli apparecchi possiamo decisamente facilitarci la vita e rendere il tutto sicuramente più veloce. Uno fra questi è senza dubbio l’aspirapolvere, che, grazie ai suoi componenti e alla sua potenza, ci permetterà di eliminare velocemente lo sporco in tantissimi punti di casa. Anche ad esempio pulire il materasso, utilizzando l’apposti strumento sarà facilissimo. Ovviamente, affinché anche l’aspirapolvere faccia sempre il suo dovere, sarà necessario eseguire una pulizia periodica di ogni sua parte. A partire dal contenitore in cui andrà a finire lo sporco, fino ad arrivare a spazzole e filtro.

Pulire le spazzole dell’aspirapolvere? Ecco come fare senza commettere errori

Ed è proprio la pulizia delle spazzole dell’aspirapolvere a dover essere fatta periodicamente. Infatti, sporco, polvere e capelli, se restano intrappolati tra loro rischiano di non farlo funzionare in modo corretto. Pulire non è affatto complicato anzi, ve lo abbiamo mostrato proprio noi poco tempo fa, ma bisognerà fare attenzione a non commettere errori.

pulire spazzole aspirapolvere
È così che dovrai pulire le spazzole dell’aspirapolvere. Credit: Adobe-Stock

Per procedere correttamente con la pulizia delle spazzole, la prima cosa da fare sarà staccarle dall’intero blocco motore.

Una volta fatto questo, con l’aiuto delle forbici eliminate tutti i capelli e la polvere che sicuramente troverete incastrati fra le spazzole. Eliminate con cura ogni minima parte.

Adesso potrete procedere con il lavaggio. Attenzione però, per non rischiare di rovinarle NON IMMERGETELE completamente in acqua, piuttosto preparate una miscela con acqua e poche gocce di candeggina e immergete un panno all’interno. Strizzatelo per bene e passatelo tra le spazzole. Ripetete un paio di volte questo passaggio ed infine lasciatele asciugare all’aria aperta.

Vi basterà fare semplicemente così ed avrete ottenuto un pulito davvero incredibile, senza rischiare di rovinare tutto.