Puoi dire addio al calcare ed alle macchie: così la piastra del ferro da stiro sarà come nuova

Non provare altro, sarà questo l’unico rimedio per pulire correttamente la piastra del ferro da stiro: provaci subito e vedrai che risultato.

Soprattutto nei periodi più caldi, tenderemo a sudare molto di più rispetto al normale e di conseguenza dovremmo cambiare i nostri indumenti con maggiore frequenza. Più abiti laveremo e più ovviamente ne avremo da stirare.

pulire piastra ferro stiro
Sarà facilissimo pulire la piastra del ferro da stiro. Credit: Adobe-Stock

E se già normalmente stirare è un compito che non sempre viene fatto con piacere, quando farà caldo il tutto diventerà ancora peggio. Inoltre, se ci troveremo un ferro da stiro con la piastra sporca e piena di calcare, impiegheremo sicuramente il doppio del tempo, per non parlare poi del risultato che non sarà mai come quello sperato. Ecco perché oggi, vogliamo mostrarvi un semplicissimo rimedio fai da te, che vi permetterà di eliminare ogni traccia di calcare e vi farà ottenere una piastra super brillante.

Pulire la piastra del ferro sarà davvero facilissimo se farai così

Avere una piastra del ferro da stiro sporca e piena di calcare, non solo significherà impiegare più tempo per stirare anche solo una maglietta, ma potremmo anche rischiare di lasciare fastidiosi residui sui nostri indumenti. Per evitare che questo accada, sarà necessario pulire la piastra in modo accurato.

pulire piastra ferro stiro
Ci vorrà pochissimo per pulire la piastra del ferro da stiro. Credit: Adobe-Stock

Nonostante in commercio esistano vari prodotti per la pulizia del ferro da stiro, i rimedi casalinghi sono sempre quelli più facile, veloci ed economici. Inoltre, hanno un’efficacia decisamente maggiore. Proprio per questo, il metodo che vi mostreremo tra poco sarà davvero perfetto per pulire velocemente la piastra del ferro da stiro.

Per eliminare ogni singola traccia di calcare, ecco cosa dovrete fare:

  1. Prendete una tazza e riempitela con aceto bianco
  2. Trasferite il contenuto in un pentolino e fatelo riscaldare
  3. Quando sarà ben caldo aggiungete un cucchiaio di sale e mescolate per farlo sciogliere
  4. Immergete all’interno una spugnetta
  5. Strizzatela e passatela sulla piastra
  6. Lasciate agire qualche minuto e risciacquate con un panno pulito
  7. L’aceto avanzato versatelo all’interno del serbatoio, accendete il ferro e portate a temperatura
  8. Premete il tasto vapore e fate fuoriuscire tutto il liquido.

Il vostro ferro sarà perfettamente pulito e decalcificato.