Pasta di nonno Peppino: da gustare sia calda che fredda, è una vera bontà senza pari

Prova questa fantastica ricetta e non vorrai più farne a meno: la pasta di nonno Peppino è una vera delizia, sia calda che fredda!

Ti basteranno poche mosse e pochissimi ingredienti per portare in tavola un primo piatto davvero buonissimo.

pasta di nonno peppino
La pasta di nonno Peppino è una vera bontà: provala e non vorrai più vivere senza – Credits: Adobe Stock

La pasta di nonno Peppino è una vera delizia che piace sia ai grandi che ai bambini. Inoltre puoi gustarla sia calda e appena fatta che fredda. In questo modo puoi portarla al mare, in piscina o quando organizzi un bel pic-nic in famiglia. Insomma una vera scoperta che non puoi assolutamente lasciarti sfuggire. In pochi minuti sarà tutto pronto e potrai subito gustare un ottimo piatto di pasta, ricco di gusto e di profumi intensi ed irresistibili. Prepara questa ricetta e vedrai che sarà un enorme successo, nessuno in casa riuscirà a resisterle. Ti svelo subito di quali ingredienti hai bisogno per realizzare questa squisitezza (le dosi indicate qui di seguito si intendono per quattro porzioni):

  • 400 g di pasta corta a scelta.
  • 1 peperone rosso abbastanza grande.
  • 150 g di passata di pomodoro.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Parmigiano o pecorino grattugiato q.b.
  • Sale e pepe nero in polvere q.b.
  • 150 g di speck a cubetti.

Prepara la pasta di nonno Peppino e vedrai che ti conquisterà subito, fin dal primo assaggio!

Per realizzare questa fantastica ricetta ci metterai pochissimi minuti, in un attimo sarà tutto pronto.

pasta speck e peperoni
Questa pasta è una vera delizia – Credits: Adobe Stock

Ti basterà semplicemente seguire il procedimento, ti assicuro che non potrebbe essere più facile di così. Ecco qui tutti gli step:

  • Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per cuocere la pasta e aspetta che arrivi ad ebollizione.
  • Intanto, in una padella capiente versa un po’ di olio e rosola per bene lo speck. Metti da parte in una ciotola.
  • Nella stessa padella, cuoci i peperoni precedentemente lavati, puliti e tagliati.
  • Poi, aggiungi la passata di pomodoro e cuoci per 15 minuti, aggiungi il sale e mescola.
  • Cala la pasta, cuocila e scolala al dente.
  • Trasferiscila nella padella, aggiungi anche lo speck e una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato.
  • Salta a fiamma viva per qualche minuto.
  • Puoi mangiare subito oppure lasciarla raffreddare.

Buon appetito!