Come spellare i peperoni arrostiti nella maniera più semplice possibile

Pochi secondi per spellare i peperoni arrostiti: ho qui per te il trucco per risparmiare tempo e fatica, favoloso!

Quando si tratta di consigli e trucchetti geniali è Mammatyle.it la risposta a tutti i tuoi problemi.

spellare peperoni
Poche mosse e pochi secondi per spellare i peperoni arrostiti e utilizzarli per le tue ricette – Credits: Adobe Stock

Infatti, tutti i giorni, ti sveliamo metodi facili e veloci per aiutarti, non solo nelle pulizie di casa, ma anche in cucina. A volte, basta conoscere un piccolissimo segreto per semplificarti la vita. Per questo oggi, non posso non svelarti un trucchetto geniale per eliminare la pelle dai peperoni arrostiti. I peperoni cotti in questo modo sono tenerissimi e perfetti per essere usati come contorno, puoi condirli con olio, sale, aglio e prezzemolo oppure al posto dell’olio usare l’aceto. Puoi usarli sulla pizza, per farcire un bel panino o servirli come contorno. Una vera leccornia che piace proprio a tutti. Per fargli sprigionare tutta la loro morbidezza devi togliere la pellicina esterna e per farlo ci vuole molto tempo e rischi anche di scottarti. Ma, grazie a questo trucchetto, potrai farlo in pochissimi secondi.

Ecco il segreto per spellare velocemente i peperoni arrostiti: rimarrai di stucco

Ti basteranno poche mosse per eliminare la pelle dei peperoni in modo facile, veloce e senza rischiare di scottarti.

pelle peperoni
Ecco svelato il trucco per togliere la pelle dei peperoni – Credits: Adobe Stock

Per prima cosa, lava i peperoni, mettili su una teglia con della carta da forno e cuoci nel forno a 200°C per circa 50 minuti. Quando la parte esterna si sarà annerita, vuol dire che sono pronti. Adesso, metti i peperoni in una busta di plastica per alimenti, chiudi e lasciali raffreddare completamente. Trascorso il tempo necessario, togli i peperoni dalla busta e poggiali sul tagliere. Con un coltello, elimina la parte superiore e tagliali a metà. Con la punta del coltello, solleva la pelle e poi toglila con le mani. Non ti resta che eliminare i semini e tagliarli a fette. Puoi condirli con olio e spezie come ti ho spiegato prima oppure anche con un po’ di aceto.

In questo modo, non ti scotterai e la pelle dei peperoni verrà via in pochissimi secondi: geniale no?!