La muffa nel frigo c’è anche se non la vedi: ecco dove scovarla e come rimuoverla per sempre

Occhio a questo dettaglio importantissimo, è lì che si nasconde la muffa nel frigo: nessuno lo sa e devi assolutamente agire subito!

Quando si tratta di pulizie e di faccende domestiche, noi di Mammastyle.it siamo sempre alla ricerca di trucchi e consigli geniali per farti risparmiare tempo, soldi e fatica.

muffa nel frigo
La muffa nel frigo è molto pericolosa: ecco dove si nasconde e come eliminarla per sempre – Credits: Adobe Stock

Per questo ogni giorno pubblichiamo articoli che parlano di come risolvere i problemi più comuni che puoi avere in casa. Ed uno di questi è proprio il problema della muffa nel frigorifero. Anche se non te ne accorgi, in questo elettrodomestico spesso si forma della muffa nei posti più nascosti. Succede per via dell’umidità e della condensa che si crea nel frigo. La muffa è molto pericolosa perché potrebbe inquinare e contaminare i cibi che mangi trattandosi di funghi. Per questo oggi ho deciso di svelarti i posti più nascosti in cui si insinua la muffa in frigo e come eliminarla in pochissime mosse e senza fatica. Corro subito a spiegarti come fare, è facilissimo.

Basta muffa nel frigo: toglila subito usando questo trucchetto geniale

Il luogo in cui maggiormente può formarsi la muffa nel frigorifero è lo sportello. Questo accade proprio per lo sbalzo di temperatura tra l’esterno e l’interno che crea condensa e umidità.

muffa guarnizione frigorifero
Ecco dove si nasconde la muffa nel frigo – Credits: Adobe Stock

In particolare, la muffa si nasconde nella guarnizione di gomma sullo sportello. Non la vedi perché si insinua proprio tra gli spazi più stretti e difficilissimi da raggiungere. Per eliminarla velocemente, prendi un flacone vuoto e pulito e munito di erogatore spray. Prendi un imbuto e versa nella bottiglietta dell’aceto di vino bianco, senza aggiungere né acqua né detergenti. Spruzza abbondante aceto nella guarnizione e aspetta 5 minuti, il tempo che l’aceto sciolga la muffa e uccida funghi e batteri. Poi, prendi un panno inumidito con dell’acqua e ben strizzato e passalo nella guarnizione. Fai attenzione in questo passaggio perché dei raggiungere tutti i punti, anche i più piccoli. Nel caso in cui tu non riesca ad arrivare in questi punti difficili, prendi un vecchio spazzolino da denti e mettici intorno un tovagliolo di carta. Passalo per bene dappertutto. Controlla anche sempre la parte sottostante al cassetto della frutta e verdura, anche lì si forma spesso la muffa. Eliminala con lo stesso metodo che ti ho spiegato prima.

Sapevi che la muffa nel frigo si trova proprio sulla guarnizione dello sportello? Corri subito a pulirlo e ricorda che dovresti farlo almeno una volta al mese.