Insalata di polpo: aggiungi questo ingrediente e sarà davvero il massimo del sapore

Ti basterà aggiungere un piccolo ingrediente segreto e l’insalata di polpo sarà molto più buona e sfiziosa: è questo il tocco da maestro!

Quando si tratta di cucina, ci sono sempre dei piccoli trucchetti che rendono i tuoi piatti più saporiti e sfiziosi.

ingrediente insalata di polpo
Aggiungi questo ingrediente e l’insalata di polpo sarà ancora più sfiziosa e saporita – Credits: Adobe Stock

Ed è per questo che ci siamo noi di Mammastyle.it che, oltre alle squisite ricette, facili e velocissime, che ti proponiamo ogni giorno, ti sveliamo anche qualche piccolo trucchetto per aiutarti ad avere dei piatti davvero perfetti. L’insalata di polpo è un antipasto fresco e leggero che piace proprio a tutti, anche i bambini ne vanno matti. Anche se è già buona così, ti basterà aggiungere un piccolo ingrediente segreto per avere un piatto ancora più sfizioso e saporito, è questo il tocco da maestro che ti darà un gusto “wow” che tutti adoreranno. Prepara così l’insalata di polpo e scommetto che te ne innamorerai al primo assaggio. Diamo subito un’occhiata alla lista degli ingredienti di cui hai bisogno per realizzare questa fantastica ricetta (le dosi indicate qui di seguito si intendono per quattro porzioni):

  • 1 polpo.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Succo di mezzo limone.
  • 2 spicchi di aglio.
  • 700 g di patate.
  • 2 foglie di alloro.
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Sale e pepe nero in polvere q.b.

Aggiungere quest’ingrediente all’insalata di polpo darà quel tocco extra di cui non vorrai più fare a meno

Grazie alle patate, un semplice antipasto come l’insalata di polpo, si può anche trasformare in un secondo sfizioso, fresco e gustosissimo.

insalata di polpo
Poche mosse e porterai in tavola una vera delizia – Credits: Adobe Stock

Ciò non toglie che tu non possa servirla anche come antipasto, accompagnato magari con un bel prosecco fresco. Il procedimento per prepararlo è facilissimo, ecco qui tutti i passaggi:

  • Per prima cosa, prendi il polpo, sciacqualo sotto l’acqua fredda ed elimina gli occhi e la bocca.
  • Prendi un pentolino e versaci all’interno una tazza di acqua, gli spicchi di aglio sbucciati, un pizzico di sale e di pepe e l’alloro.
  • Copri la pentola con un coperchio e cuoci a fuoco basso per 25 minuti dopo l’ebollizione.
  • Intanto, sbuccia le patate, tagliale, sciacquale per eliminare un po’ di amido e poi lessale in abbondante acqua salata.
  • Scolale e lascia raffreddare, poi condiscile con sale, olio e pepe.
  • Quando il polpo sarà cotto, scolalo e taglialo a pezzi.
  • Uniscilo alle patate, aggiungi il prezzemolo, il succo di limone e mescola.
  • Lascia raffreddare e poi metti in frigo prima di consumare.

Buon appetito!