Un contorno simpatico e croccante: prepara queste ‘cotolette’ per cena, saranno buonissime

Vuoi preparare un contorno simpatico e croccante? Ti basterà cucinare queste ‘cotolette’ per cena e saranno un vero e proprio successo. Ecco cosa ti occorre.

I contorni da preparare per il pranzo e per la cena sono numerosissimi. Infatti la natura, anche da questo punto di vista, è stata generosa nei nostri confronti concedendoci numerosi ortaggi e verdure in grado di poter appagare il nostro appetito. A questo aggiungiamo poi la bravura degli chef e delle nostre nonne che riescono a creare diversi contorni partendo da un semplice ed unico ingrediente.

cotolette
Un contorno simpatico e croccante come questo non l’hai mai preparato: scopri di cosa si tratta e non potrai più farne a meno – Credits: Adobe Stock

E’ questo il caso del contorno simpatico e croccante che andremo a preparare questa sera. Infatti basterà cucinare queste ‘cotolette’ per rendere la nostra cena perfetta e gustosa.

La cena più buona di sempre è accompagnata da questo contorno: simpatico e croccante renderà il tutto magnifico

Come abbiamo precedentemente detto la natura ci offre una varietà di verdure a cui è impossibile resistere. Il contorno che andremo a preparare oggi prevede l’utilizzo di alcuni finocchi che possono trasformarsi in un attimo in cotolette buone e gustose. Avremo bisogno di:

  1. 1 finocchio grande
  2. 1 uovo
  3. sale
  4. farina 00
  5. pan grattato
  6. olio di semi di girasole
cotoletta
Le ‘cotolette’ più salutari di sempre sono queste: utilizza i finocchi e saranno buonissime – Credits: Adobe Stock

Iniziamo lavando per bene il nostro finocchio ed eliminando le foglie più esterne e l’erbetta che c’è in cima. Fatto ciò andiamo ad tagliare in fette non troppo sottili il nostro finocchio e a cuocerlo in acqua salata e bollente per circa 5 minuti. Trascorso il tempo necessario lo scoliamo e asciughiamo con uno strofinaccio facendo attenzione a non romperlo. In un piatto mettiamo la farina, in un altro sbattiamo l’uovo e in un altro ancora mettiamo il pan grattato. Passiamo le fette di finocchi rispettivamente prima nella farina, poi nell’uovo ed infine nel pan grattato.

Mettiamo l‘olio di semi di girasole in una padella e, quando sarà diventato completamente caldo, caliamo all’interno le fette di finocchio facendole cuocere. In alternativa possiamo cuocerle anche al forno: mettiamo un po’ di olio evo su una teglia rivestita con carta da forno, posizioniamo su di essa le fette di finocchio e cuociamo a 180° per circa 10 minuti. Spegniamo e serviamo calde in tavola.