E’ così che dovresti vestirti per la comunione della tua bambina, sarai meravigliosa

E’ tempo di prime comunioni, ma sai come vestirti per questo evento? Sarai meravigliosa se seguirai questi consigli: una mamma da far invidia a tutti.

Da maggio a settembre le chiese si riempiono di comunioni; l’una diversa dall’altra, vestiti diversi tra loro, ma con un unico fine comune: ricevere il sacramento dell’Eucarestia. Benchè il significato resta uguale per tutti e anche il saio della prima comunione è uguale per tutti, i vestiti degli invitati sono ben diversi tra loro; anzi guai a trovarne qualcuno uguale al nostro!

comunione
Se sei la mamma della bambina che sta per ricevere la comunione devi vestirti in questo modo: sarai meravigliosa – Credits: Adobe Stock

Ovviamente quello che maggiormente viene notato è sicuramente quello della mamma della bambina o bambino che riceve la prima comunione. Vediamo allora con quali outfit potrà essere meravigliosa suscitando l’invidia dei presenti.

Per la prima comunione di tua figlia devi vestirti in questo modo: sarai davvero meravigliosa

Partendo dal presupposto che ognuno è libero di vestirsi nel modo che maggiormente desidera, c’è da dire che ci sono alcune ‘regole’ del galateo che, in molte occasioni, devono essere seguite. Soprattutto se si è la mamma della bambina che riceve la prima comunione. Vediamo insieme qualche outfit che potrebbe renderti davvero perfetta.

La prima cosa da evitare sono gli abiti molto corti e scollati. Si sa che, dovendo partecipare ad una comunione ed essendo anche la mamma della festeggiata, bisogna avere un certo decoro non dimenticandosi che la maggior parte della ‘festa’ si svolge in chiesa. Quindi entrare in questo luogo in questo modo ci farebbe apparire volgari.

eleganza
Sarai elegante e meravigliosa con questi outfit. Attenta a non sbagliare, in modo da non cadere nel volgare – Credits: Adobe Stock

Secondo consiglio è evitare abiti molto appariscenti, sono sconsigliate infatti le paillettes o il glitter. Ricordiamo che la festa è di nostra figlia, non la nostra, non siamo noi le protagoniste quindi non dobbiamo rubarle la scena. Importanti, eleganti ed in prima fila accanto a lei sì, ma mai prima.

L’ideale, per questi mesi primaverili ed estivi, sarebbe indossare abiti di color pastello come il celeste, il giallo, il lilla e il verde mela. Sono colori accesi, primaverili, eleganti che non risultano volgari. Il modello dell’abito può variare a seconda della comodità che si vuole avere: gonna, pantalone o abitino, questo spetta a noi deciderlo.