Il sapore forte della cipolla non sarà più un problema con questi facilissimi trucchetti

Se il sapore forte della cipolla proprio non riesci a mandarlo giù, prova questi trucchetti della nonna e sarà tutta un’altra storia. 

Usata per insaporire i nostri piatti, la cipolla è uno tra gli ingredienti che in cucina non dovrebbe mai mancare. Soffritta, stufata o cotta in padella. sarà perfetta per preparare una serie infinita di piatti, ma ideale anche per essere mangiata cruda all’insalata.

sapore forte cipolla
Ecco come eliminare il sapore forte dalla cipolla. Credit: Adobe-Stock

Come dicevamo quindi, sono tantissimi i piatti da poter preparare usando la cipolla. A partire dal classico sugo alla Genovese. Fino ad arrivare alla più famosa frittata di cipolle. Piatti gustosi e indubbiamente dal gusto unico. E proprio il sapore così ‘forte’ della cipolla, che non sempre la renderà amata da tutti e soprattutto non sarà facilmente digeribile. Ma se anche voi fate parte degli irrinunciabili e non riuscite a resistere davanti ad un bel piatto di zuppa di cipolle, allora questi trucchetti per eliminare il suo sapore deciso, di certo non potete lasciarveli scappare.

Semplici trucchetti che elimineranno il sapore forte della cipolla

Se durante la cottura la cipolla perde una buona parte del suo sapore forte e deciso, sarà proprio quando la utilizzeremo cruda, che assaporeremo il suo massimo aroma. E se è proprio questo a disturbarvi, allora provate questi trucchetti e noterete subito la differenza.

sapore forte cipolle
Dei trucchetti geniali elimineranno il sapore forte dalla cipolla cruda. Credit: Adobe-Stock

Nonostante le sue proprietà da crude siano davvero incredibili, non tutti riescono a mangiarla in questo modo a causa del suo sapore particolarmente forte.

Ecco allora dei semplicissimi trucchetti, che vi aiuteranno ad eliminare questo problema.

Il primo trucchetto prevede nell’usare coltelli ben affilati. Più il taglio sarà netto e preciso e meno si sprigionerà il suo aroma nell’aria e nei nostri piatti.

Il secondo metodo invece, prevede nel mettere la cipolla a fette in una ciotola e cospargerla di sale fino. Questo passaggio farà fuoriuscire una parte dei succhi e la cipolla sarà più delicata.

Infine, provate a immergere le cipolle in acqua fredda e succo di limone, lasciatele in ammollo per qualche minuto ed infine risciacquatele, vedrete che avranno un sapore più delicato.