Se stai sempre a pulire il box doccia questo metodo ti semplificherà la vita

Anche a te capita sempre di pulire il box doccia? Se utilizzerai questo metodo non avrai più problemi e ti semplificherai la vita.

Tra un po’ arriverà l’estate e con essa il periodo delle continue docce durante la giornata; si sa che in estate, pur di trovare un po’ di pace e freschezza si tende a fare più docce al giorno. Se questo è un sollievo per noi e per il nostro corpo, meno lo è per le pulizie che dovremo affrontare dopo.

doccia
Il metodo per pulire al meglio il box doccia è questo: adottalo e ti semplificherà la vita – Credits: Adobe Stock

Infatti il box doccia dovrà essere sempre pulito se vogliamo evitare di dover fare una fatica enorme. E per fare ciò possiamo mettere in pratica questo metodo con cui non avrai più problemi che ti semplificherà la vita. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Non avrai più problemi col box doccia se utilizzerai questo incredibile metodo: ecco come devi fare

Abbiamo detto che se da un lato, quando facciamo la doccia, abbiamo il beneficio di stare freschi, dall’altro il problema più grande è pulire il box doccia dopo. E abbiamo detto che se non lo si fa all’istante si rischia di dover fare il doppio del lavoro.

Come possiamo evitare che ciò accada? Con un metodo davvero semplicissimo.

pulizia
Pulisci in questo modo la doccia e non avrai più problemi – Credits: Adobe Stock

La prima cosa che ci viene in mente è prendere spugna e detersivo e lavare il tutto, ma non avrebbe molto senso dopo esserci fatte una bellissima e rinfrescante doccia. Anche perchè suderemmo di nuovo, quindi non avrebbe molto senso. Quindi l’unico metodo che possiamo attuare è uno molto semplice, ovvero sciacquare il box doccia.

La prima cosa da fare è togliere il tappetino che solitamente abbiamo lì dentro, raccogliere eventuali capelli che sono caduti durante lo shampoo e sciacquare con il soffione, in modo che la schiuma che magari si era depositata, possa andare via. Poi occuparci dei vetri: sciacquarli anche qui con il soffione e, con l’aiuto di un tergivetro, tirare via l’acqua in eccesso. In questo modo la doccia sarà sempre pulita e priva di macchie di calcare.