Quello che puoi ‘creare’ con una piantina di basilico è veramente spettacolare: non lo sapevi?

È incredibile che cosa puoi creare con una semplicissima piantina di basilico, è un qualcosa di impressionante. Nessuno conosce questo retroscena favoloso.

Quando si parla di trucchi e consigli sul giardinaggio e sulle piante in generale, c’è sempre qualcosa da imparare.

piantina di basilico
Occhio a questo dettaglio quando guardi la tua piantina di basilico, nessuno ci fa caso – Credits: Adobe Stock

Non tutti sanno che c’è un dettaglio che riguarda il basilico, una delle piante più amate del mondo. Le sue foglie profumate e saporite ci aiutano a dare quel tocco in più a moltissimi piatti, una vera arma segreta. Grazie a questa piccola piantina, possiamo impreziosire bruschette, sughi, e possiamo anche usarlo per preparare dolci o per decorare i piatti. Insomma, non può proprio mancare in casa. Non tutti sanno che è proprio questo il periodo perfetto per adottare una piccola pianta di basilico, ma nessuno sa che c’è qualcosa che non vorrebbero che tu sapessi. C’è un retroscena a cui nessuno pensa e sono certa che anche tu non lo hai mai notato. Ti svelo subito di cosa si tratta, scommetto che rimarrai senza parole.

Nessuno fa caso a questo dettaglio sulla piantina di basilico

Come ti ho anticipato, è proprio questo qui il periodo migliore per acquistare una piantina di basilico e cominciare a coltivarla in casa.

trucco basilico
Sono sicura che non hai mai pensato cosa puoi creare con del semplice basilico – Credits: Adobe Stock

Non tutti però conoscono un dettaglio molto importante. Quando acquisti una piantina di basilico, puoi notare che non c’è un solo stelo sul quale si sviluppano le foglie. Infatti, ci sono anche molti altri piccoli ciuffi che fuoriescono dal terreno. Queste piccole formazioni altro non sono che delle vere e proprie piante di basilico. Ciò significa che, acquistando una sola pianta, puoi averne molte di più, ecco come fare. Quando vai a casa con la tua piccola pianta, la prima cosa da fare è riempire tanti piccoli vasetti con del terriccio di buona qualità e praticare dei buchi al centro. Con delicatezza, estirpa dal terreno i piccoli ciuffetti, senza danneggiare le radici. Poi, pianta ogni ciuffetto in un vaso. In poche mosse e con una spesa irrisoria, hai creato una vera e propria coltivazione di basilico. 

Ti basterà curare le tue piantine con un po’ di sole ed un po’ di acqua e loro ti ringrazieranno crescendo forti e rigogliose e regalandoti foglie profumate e saporite da usare come e quando vuoi.