Quel barbecue deve essere pulito dopo questa giornata! In questo modo sarà splendente

Avete fatto una buonissima grigliata a Pasquetta? Il modo per pulire il barbecue è solamente questo: applicalo e sarà perfetto e meraviglioso!

Come ben si sa tutte le famiglie italiane si stanno organizzando con gli amici per trascorrere una giornata in amicizia, all’insegna del divertimento e della spensieratezza. C’è chi decide di andare al mare per questa pasquetta, chi in montagna, chi in qualche parco o a casa di amici, ma la cosa certa è una: si farà sicuramente una grande grigliata.

grigliata
Impara a pulire il barbecue in questo modo e sarà perfetto – Credits: Adobe Stock

Sappiamo che solitamente si tende ad utilizzare il barbecue e che quest’ultimo inevitabilmente su sporca. Come possiamo fare per pulirlo alla perfezione? Applicando questo metodo, sarà perfetto e pulito in un attimo.

Per pulire il barbecue avrai bisogno di un semplice metodo: ecco di cosa stiamo parlando

Quando decidiamo di accendere il barbecue e di conseguenza di cucinare su di esso, dobbiamo assicurarci di avere tutto ciò di cui abbiamo bisogno: carbone, alcool, diavolina e griglia. Per non parlare poi della carne che andremo ad arrostire e qualcuno anche contorni vari.

Ma ovviamente dopo aver cucinato dobbiamo anche pulirlo alla perfezione, altrimenti rischiamo di trovarlo rovinato per le volte seguenti. Vediamo in che modo poterlo fare.

barbecue
Pulisci così la griglia e sarà perfetto per l’anno seguente – Credits: Adobe Stock

Ci sono diversi metodo per pulire il barbecue; il primo e più semplice è sicuramente quello di utilizzare acqua e sapone. Ci basterà riempire una bacinella con acqua e sapone per piatti e mettere al suo interno la griglia e tutti gli utensili usati per fare la grigliata, poi pulire con una spugnetta per piatti, sciacquare sotto l’acqua corrente ed il gioco è fatto.

Il secondo metodo invece consiste nell’utilizzare la carta alluminio e l’aceto. Ci basterà spruzzare un po’ di aceto sulla griglia e strofinare quest’ultima con dei fogli di alluminio appallottolati. In questo modo il grasso della carne andrà via in un attimo. Dopo esserci occupati della griglia, che è la parte più difficile da pulire possiamo spazzare via la cenere dal barbecue e pulire con una panno in microfibra il resto ed il gioco è fatto.