Al cartoccio non hai mai cucinato un secondo così: preparalo e sarà un’esplosione di gusto

Scommetto che questo ingrediente non l’hai mai cucinato al cartoccio: oggi, ti faccio preparare un secondo piatto incredibilmente saporito, perfetto per ogni occasione. Non preoccuparti di nulla la ricetta è facile e super veloce.

In poche mosse e con pochissimi ingredienti potrai portare in tavola un secondo piatto strepitoso.

secondo piatto al cartoccio
Ti servono pochissimi ingredienti e in poche mosse porterai in tavola una vera bontà – Credits: Adobe Stock

Preparalo e sono certa che andrà subito a ruba, grandi e piccoli ne andranno matti. Questo secondo è perfetto anche per quando ricevi degli ospiti e vuoi stupirli con qualcosa di davvero speciale. La cottura al cartoccio è perfetta per questo ingrediente in quanto gli farà sprigionare tutto il suo sapore rendendolo succoso e super saporito. Inoltre, sarà pronto in pochissimi minuti; insomma, è la ricetta più buona e gustosa che c’è. Scopriamo subito quali ingredienti occorrono per preparare quattro porzioni di questa incredibile bontà:

Tranci di salmone al cartoccio: il secondo piatto che non potrai non amare al primo assaggio, a dir poco squisito

Come ti ho già anticipato, realizzare questa ricetta è semplicissimo, potrebbe riuscirci anche un bambino.

salmone al cartoccio
Prepara questa squisitezza e tutti si leccheranno i baffi – Credits: Adobe Stock

Ovviamente, puoi servire il tuo salmone al cartoccio accompagnandolo con un bel contorno di verdure in padella, al forno oppure con una semplice insalata mista. Ti voglio dare anche un consiglio extra. Per questa ricetta cerca di usare sempre dei tranci di salmone freschi e di buona qualità perché la cottura al cartoccio gli farà sprigionare un sapore eccezionale. Ma adesso, scopriamo subito i passaggi che devi seguire:

  • Per prima cosa, sciacqua il salmone in una ciotola piena di acqua fredda.
  • Asciuga i tranci con della carta da cucina tamponandoli con delicatezza.
  • Pulisci i tranci da eventuale pelle e lische facendo attenzione a non rompere la carne.
  • Prendi la carta stagnola e adagiaci sopra il pesce.
  • Spremi il limone, filtrane il succo e distribuiscilo sul salmone. taglia anche qualche fettina di limone, ne basteranno 4/5 e adagiale sui tranci.
  • Aggiungi un filo di olio, di sale e il timo.
  • Non ti resta che chiudere la carta stagnola avvolgendo completamente il salmone come se stessi chiudendo una caramella.
  • Inforna e cuoci in forno già caldo a 180°C per 30-35 minuti.
  • Impiatta e gusta il salmone al cartoccio ancora caldo e fumante.

Buon appetito!