Per questa torta bisogna frullare l’arancia insieme agli altri ingredienti: è squisita

Hai voglia di dolce per la colazione di domani? Per preparare questa torta devi frullare l’arancia con gli altri ingredienti e sarà un vero successo.

Molto spesso capita che la mattina non sappiamo cosa mangiare per colazione; l’ideale sarebbe preparare un buon dolce salutare che può essere portato sia in ufficio, che a scuola come merenda o semplicemente mangiarlo a colazione per iniziare al meglio la giornata. Carichi e pieni di energia!

torta
Sai che per preparare questa buonissima torta devi frullare l’arancia insieme agli altri ingredienti? Ti sembrerà strano, ma è proprio così che si fa! – Credits: Adobe Stock

Oggi allora vogliamo preparare insieme a voi una torta davvero favolosa per cui bisogna frullare l’arancia insieme agli altri ingredienti ed ottenere finalmente un dolce da urlo. Vediamo di cosa abbiamo bisogno e quanto tempo ci occorre per fare ciò.

Frullare l’arancia e gli altri ingredienti: questo è ciò che devi fare

Per avere una perfetta torta all’arancia ci occorrerà:

  1. 1 arancia
  2. 3 uova
  3. 380 gr di farina 00
  4. 120 ml di latte
  5. 180 gr di zucchero
  6. 120 ml di olio di semi
  7. 16 gr di lievito secco per dolci
  8. 80 gr di gocce di cioccolato
torta
Unisci questi ingredienti in un’unica ciotola, frulla ed inforna: preparerai una vera e propria delizia in pochissimo tempo. Tutti vorranno la ricetta! – Credits: Adobe Stock

Iniziamo lavando per bene la nostra arancia; dopo aver fatto ciò mettiamola in una ciotola insieme con le uova, il latte e l’olio di semi. Frulliamo con l’aiuto di un mixer in modo da ottenere un composto liscio ed omogeneo. Aggiungiamo poi la farina, ovviamente setacciata, il lievito, lo zucchero e le gocce di cioccolato e mescoliamo in modo da far sì che tutti gli ingredienti si uniscano per bene.

Inforniamo poi in forno statico a 180° per circa 50 minuti. Trascorso il tempo necessario non ci resta che spegnere e tirare fuori il nostro dolce, lasciarlo raffreddare e spolverarci su un po’ di zucchero a velo ed infine tagliarlo e servirlo in tavola. Sarà buonissimo e lascerai tutti a bocca aperta sia in ufficio che a scuola, pensa che le maestre di tuo figlio ti chiederanno la ricetta. Ne siamo certi!