Sai perché dovresti mettere un limone nell’acqua calda? La risposta ti lascerà senza parole

Quando scoprirai il perché dovresti mettere un limone in acqua calda resterai senza parole: non lo userai mai più allo stesso modo.

Con il suo incredibile profumo e con il sapore inconfondibile, il limone è uno tra gli agrumi più utilizzato in cucina. Basterà aggiungerne una piccola quantità nelle nostre preparazioni e tutto assumerà un gusto decisamente differente.

limone acqua calda
Dovresti scoprire subito perché devi sempre immergere un limone in acqua calda prima di usarlo. Credit: Adobe-Stock

A partire da una semplice insalata. Fino ad arrivare a preparare profumatissime torte, tutto avrà un sapore diverso se ci aggiungerete del limone. Agrume dalle molteplici proprietà, non solo benefiche per il nostro organismo, ma anche utilissime per le più fastidiose faccende di casa. Volete un esempio? Allora provate ad usare il limone in questo modo e vedrete che risultato incredibile. Ma c’è una cosa molto importante che non tutti sanno, ed è una pratica che si dovrebbe fare ogni qualvolta si usa il limone per cucinare.

Scopri perché si dovrebbe mettere il limone in acqua calda prima di utilizzarlo

In quante ricette che usate di solito tra gli ingredienti compare la buccia grattugiata del limone? Ne sono davvero tantissime, a partire dagli antipasti, fino ad arrivare a gustosi e saporiti dolci. Ed è proprio quando dovrete utilizzare la sua buccia, che fareste bene a prestare molta attenzione e adottare questo piccolo trucchetto che vi mostreremo tra poco.

limone acqua calda
Immergi sempre il limone in acqua calda prima di utilizzare la sua buccia. Credit: Adobe-Stock

Quante volte andando al supermercato per acquistare i limoni restate affascinanti dalla loro incredibile lucentezza? Un trucchetto di marketing davvero molto efficace, che ci invoglierà ad acquistarli. Sappiate però, che questa lucentezza non è affatto merito della natura, ma bensì da uno strato sottile di cera messo proprio per renderli più lucidi.

In questo caso quindi, ci troveremo ad avere limoni con la buccia non edibile, ossia che non possono essere utilizzate per la preparazione dei nostri piatti. Cosa fare quindi in questo caso? La risposta ve la forniamo noi di Mammastyle!

Per eliminare questo strato di cera e rendere le bucce edibili, non dovrete fare altro che immergere il limone in acqua calda, in questo modo la cera verrà sciolta e non sarà più pericolosa. Attenzione però, perché dopo aver immerso i limoni in acqua calda, dovrete prima strofinarli con una spugnetta per facilitarne la rimozione ed infine risciacquate il tutto sotto acqua fredda. In questo modo ogni residuo sarà rimosso e potrete usare la sua buccia in tutta sicurezza.