Si chiamano ‘mulignane a fungetiello’ e a Napoli si preparano così

Preparare queste strepitose melanzane a funghetto alla Napoletana sarà davvero facilissimo: avranno un sapore eccezionale.

Le melanzane a funghetto sono un contorno tipico della cucina partenopea. Pochi e semplici ingredienti, ma che daranno vita ad un sapore davvero unico. A proposito, conoscete il trucchetto per non avere melanzane troppo unte? Ve lo mostriamo in questo nostro articolo.

melanzane funghetto Napoletana
Prova queste melanzane a funghetto alla Napoletana, saranno una vera squisitezza. Credit: Adobe-Stock

Se avete voglia di preparare un contorno davvero strepitoso, non potete lasciarvi scappare queste melanzane a funghetto alla Napoletana. Una preparazione facilissima e anche piuttosto veloce, ma che avrà un sapore davvero inaspettato. Sarà perfetto per accompagnare i vostri secondi soprattutto quelli di carne come polpette e polpettoni, ma provatele anche con un bel pezzo di pane cafone e potrete gustare a pieno il loro strepitoso sapore. In pochi minuti, porterete in tavola un contorno strepitoso, che vi farà leccare il piatto e anche i baffi.

Melanzane a funghetto alla Napoletana ed il contorno perfetto è pronto per essere servito

Come vi dicevamo prima, preparar queste melanzane a funghetto alla Napoletana sarà davvero facilissimo. Gli ingredienti che vi serviranno sono:

  • 4 melanzane
  • 300 g di pomodorini del piennolo
  • Basilico
  • Olio
  • Sale
  • 1 spicchio d’aglio
melanzane funghetto Napoletana
Ecco cosa dovrete fare per preparare delle squisite melanzane a funghetto alla Napoletana.

Per preparare le ‘mulignane a fungetiello’ alla Napoletana, partite proprio dalle melanzane. Eliminate le due estremità, lavatele sotto acqua corrente e tagliatele a tocchetti di medie dimensioni.

Prendete una padella, riempitele di olio e quando avrà raggiunto la temperatura friggete i tocchetti di melanzane. Quando saranno belle dorate, prelevatele con una schiumarola e ponetele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Pulite la padella, versate un filo d’olio evo e lasciate dorare lo spicchio d’aglio. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà e lasciateli cuocere per 5 minuti.

Infine aggiungete anche le melanzane, regolate di sale, aggiungete il basilico fresco e continuate la cottura per altri 5 minuti.

Ora non vi resta che trasferirle in un piatto da portata e servirle in tavola ancora ben calde. Sarà una vera esplosione di gusto ve lo assicuriamo. Ah quasi dimenticavamo! La scarpetta sarà d’obbligo, quindi non dimenticate il pane.