Il soffione della doccia sarà sempre sporco se non farai così: otterrai un pulito impeccabile

Se il tuo soffione della doccia è sempre sporco è incrostato, non sbagliare: prova con questo trucco e vedrai che pulito brillante!

Una doccia calda, anzi bollente, dopo esser tornati da lavoro è d’obbligo per ricaricare le energie ed affrontare il resto della giornata con quel quid in più. L’acqua che scorre sul corpo è davvero rilassante, una vera coccola per la pelle e inoltre il profumo di pulito delle mattonelle e del piatto doccia garantiscono un’esperienza incredibile…peccato per quel soffione sporco e incrostato!

soffione doccia sporco
Se il soffione della doccia è sempre sporco, prova con questo trucchetto efficace!

Ammettiamolo, non è mai un bel vedere, anzi, nella maggior parte dei casi l’effetto è piuttosto antiestetico, per non parlare dei germi e dei batteri che accumula l’incrostazione dei vari getti erogatori. Tuttavia non bisogna di certo disperare perché esiste un trucchetto formidabile, a costo quasi zero e che vi permetterà di farlo tornare come nuovo, eliminando quasi residuo di sporco. Curiosi di scoprire come fare?

LEGGI ANCHE: Ascoltami bene! Per non far morire le piante in inverno devi fare questo

Il soffione doccia è perennemente sporco? Mai più con questo semplicissimo trucchetto!

Il soffione della doccia è spesso trascurato, poiché tendiamo a pulire e sbiancare alcune parti più ‘evidenti’ del bagno, come piatto doccia, mattonelle, wc e lavandino. Tuttavia anche lui necessita di una cura mirata, poiché l’acqua al lungo andare genera il calcare, che a sua volta può attirare germi e batteri. Per rendere quindi l’intera esperienza della doccia piacevole e confortevole bisogna farlo tornare splendente come un tempo e noi abbiamo la soluzione che farà al caso vostro!

soffione doccia sporco
Questo metodo sarà perfetto per far brillare nuovamente anche il tubo della doccia!

LEGGI ANCHE: Se ti è finita la carta forno puoi sostituirla semplicemente così: non crederai ai tuoi occhi

Iniziamo procurandoci un recipiente abbastanza profondo, dovrà contenere il soffione della doccia. Pertanto svitiamolo delicatamente dal tubo e poniamolo all’interno della bacinella. Riempiamo quest’ultima con abbondante acqua calda, dovrà essere di una temperatura superiore almeno ai 70°. Aggiungiamo 1/2 bicchiere di aceto, il succo di 1 limone e 2 cucchiai di sale grosso.

Mescoliamo sfruttando il soffione come una sorta di cucchiaio per poi lasciare a mollo per circa 2 ore. Nell’attesa, perché non scoprite questo metodo geniale per eliminare il calcare anche dal vetro della doccia?  Passato il tempo necessario svuotiamo il recipiente per poi sciacquare il primo sotto acqua corrente tiepida.

Inumidiamo le setole di un vecchio spazzolino con aceto, strofiniamole contro la superficie interna del soffione eliminando eventuali residui di calcare per poi risciacquare nuovamente sotto acqua corrente. Il soffione tornerà come nuovo, privo di sporco e splenderà come una stella. Possiamo garantirvelo!