Stasera pizziamo? Prepara questa ‘finta’ parigina e porterai in tavola una vera delizia

Rendi speciale il tuo sabato sera, prova questa finta parigina e non crederai al suo sapore: basteranno davvero pochissimi minuti. 

Per molti, questo periodo immediatamente successivo alle feste, viene visto come il momento perfetto per iniziare a rimettersi in riga e cercare di smaltire tutte le calorie prese in questi giorni Natalizi.

finta parigina
Porta in tavola questa finta parigina e nessuno noterà la differenza con la versione originale.

Fortunatamente, non tutti desiderano rinunciare a certi ‘peccati di gola’ e visto che siamo arrivati al nostro amato week end, perché non approfittarne e portare in tavola, per la cena di stasera, qualcosa di davvero unico? Ma se il solo pensieri di mettervi ancora in cucina a pasticciare vi fa venire i brividi, niente paura! Perché quello che stiamo proporvi lo potrete preparare in appena 5 minuti. Si chiama finta parigina, ma sarà così deliziosa, che nessuno si accorgerà della differenza con la classica versione.

LEGGI ANCHE: Riutilizzare i cartoni della pizza è possibile? Si certo, in modo molto creativo si può

Finta parigina per cena: preparala così e vedrai che squisitezza

Se avete voglia di qualcosa di sfizioso, ma non vi va di passare ore ed ore in cucina, allora siete proprio nel posto giusto. Per la cena di stasera, vogliamo farvi preparare qualcosa di davvero saporito, veloce e soprattutto economico. Con poco più di 5 euro, realizzerete una deliziosa cena per tutta la famiglia.

LEGGI ANCHE: Sabato sera, divano e…. voglia di pizza? Con questa versione farai faville: impastala subito

finta parigina
Con pochi ingredienti realizzerai una finta parigina davvero eccezionale.

Per preparare questa finta parigina ecco tutto quello che vi servirà:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia ( vanno bene sia tondi che rettangolari)
  • Passata di pomodoro 
  • 5 fettine di prosciutto cotto
  • Scamorza affumicata
  • 1 uovo

Prendete il primo rotolo di pasta sfoglia e apritelo senza togliere la carta forno in dotazione. A questo punto prendete la passata di pomodoro e dopo averla condita con un pizzico di sale, olio e poco origano, stendetela sulla base della sfoglia.

LEGGI ANCHE: Non è sabato senza pizza: la prepariamo in teglia? Facile, alta e soffice, una vera bontà

A questo punto aggiungete le fettine di prosciutto cotto ed infine la scamorza. Ora non vi resta che adagiare sopra il secondo rotolo di sfoglia.

Sigillate bene i bordi e con una forchetta forate la superficie, che, avrete spennellato con l’uovo sbattuto.

Adesso infornate a 180 gradi per circa 20 minuti. Lasciare leggermente intiepidire, tagliare a fette e servire.