Un contorno di funghi così goloso non lo hai mai preparato: provalo, è una vera bontà

Scommettiamo che questo contorno di funghi ti conquisterà sin dal primo assaggio: lo prepari in 10 minuti ed è davvero una sfiziosità!

Nonostante le festività natalizie siano già finite(purtroppo per qualcuno, fortunatamente per altri), l’inverno da vivere è ancora lungo e il freddo non mancherà, specialmente negli ultimi giorni di gennaio, con quelli della merla. È quindi necessario preparare piatti ricchi, golosi, caldi ed avvolgenti, ma ammettiamolo, non sempre una zuppetta triste e brodosa è la soluzione che cerchiamo!

contorno di funghi pleurotus
Non hai mai preparato dei funghi così gustosi, provali subito!

I contorni per i secondi sono molto importanti poiché completano il piatto, esaltano il sapore della portata principale e inoltre ci permettono di godere di alcuni nutrimenti in più, necessari per il nostro fabbisogno. Ecco perché oggi vogliamo proporvene uno davvero goloso, che si sposa alla perfezione con piatti di carne, di pesce e anche vegani. Avete mai preparato i funghi pleurotus sfumati? Facilissimi da preparare, intensi nel sapore e super veloci! Scopriamo insieme gli ingredienti che ci occorreranno per la ricetta:

  • 500 gr di funghi pleurotus;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • Sale, pepe, origano, rosmarino, erba cipollina q.b.
  • 1/2 bicchierino di Brandy o Cognac;
  • Prezzemolo fresco q.b.

LEGGI ANCHE: Il freddo rende immangiabile la mozzarella? Non rinunciarci, prova questo trucchetto

Prepara questo golosissimo contorno di funghi pleurotus e rimarrai a bocca aperta: l’acquolina è assicurata!

I funghi pleurotus sono una particolare tipologia di funghi, dal cappello piuttosto largo e frastagliato. Si prestano tantissimo a preparazioni gratinate, al forno, fritte o in padella, ma il contorno che vogliamo proporvi oggi è alla portata di tutti, specialmente di chi non ha mai troppo tempo da dedicare alla cucina. Possiamo acquistare i funghi pleurotus già puliti dal nostro fruttivendolo di fiducia affinché siano pronti da cucinare. Ma come prepariamo questo gustoso contorno? Eccovi la ricetta step by step

contorno di funghi
Per rendere il  contorno più ricco e goloso, aggiungete anche funghi porcini, prataioli e chiodini di bosco!

LEGGI ANCHE: Vuoi della carne veramente tenera? Allora devi assolutamente comprare questa

  • Iniziamo la preparazione del nostro contorno partendo dai funghi: riempiamo il lavello cucina con acqua fredda dopo averlo igienizzato a dovere. Immergiamo i funghi e lasciamoli a mollo per circa 30 minuti, agitandoli di tanto in tanto per eliminare la terra tra le fibre dei cappelli.
  • Svuotiamo il lavello, sciacquiamo abbondantemente tutti i funghi sotto l’acqua per poi asciugarli con carta assorbente. Quando l’acqua in eccesso sarà stata eliminata, poniamoli su un tagliere e con un coltello affilato ricaviamo tante listarelle della larghezza di circa 2 cm.
  • Sbucciamo l’aglio, schiacciamolo con il dorso del coltello e tritiamolo finemente(se non vogliamo il sapore persistente dell’aglio sul palato, soffriggiamolo intero), facciamo scaldare un abbondante filo d’olio in una padella antiaderente dai bordi alti e lasciamo dorare il trito qualche secondo.
  • Aggiungiamo quindi i funghi, facciamoli saltare qualche secondo a fiamma vivace mescolando di continuo per evitare che l’aglio bruci. Addolciamo la potenza del fuoco, chiudiamo con il coperchio e proseguiamo la cottura per circa 10 minuti.

LEGGI ANCHE: Sembrerà una crema! Come si fa la genovese: la ricetta tradizionale con qualche ‘trucchetto’

  • Quando i funghi saranno teneri, ma avranno ancora il loro colore chiaro, sfumiamo con il brandy, aumentiamo la potenza della fiamma e lasciamo evaporare la parte alcolica. Aggiungiamo il sale, il pepe, tutte le spezie in abbondanza, il prezzemolo tritato e proseguiamo la cottura fin quando tutta l’acqua sul fondo sparirà.
  • I nostri funghi pleurotus sono pronti da gustare con cotolette, fette di carne alla griglia, filetti di pesce fritti o semplicemente al forno. Vedrete che bontà!