Così le fughe delle mattonelle non sembreranno più sporche: hai bisogno solo di questo

Se non c’è verso di sbiancare e pulire le fughe delle mattonelle, eccoti un trucchetto facile: 1 solo ingrediente, efficacia assicurata!

Ammettiamolo: per un vero patito della pulizia, le fughe delle mattonelle sporche e annerite saranno sempre e comunque un vero incubo. Nell’immediato sanno di trascuratezza, non curanza, di trasandato e spesso non ce ne rendiamo neanche conto durante le pulizie. A volte proprio l’atto dello strofinio del mocio, dello straccio o della pezza tende a far accumulare tra le fughe lo sporco!

fughe delle mattonelle
Per sbiancare le fughe delle mattonelle, esiste un semplice trucchetto, provalo subito!

Certo, esistono tanti rimedi della nonna che in realtà funzionano, non sempre però i risultati sono assicurati. Perché quindi non ricorrere ad un semplicissimo trucchetto che sbiancherà le fughe in meno di 5 minuti? Ve lo assicuriamo, i risultati saranno imminenti e  soddisfacenti. Curiosi di scoprire come fare?

LEGGI ANCHE: Stavolta la muffa in casa la eliminiamo con un ingrediente speciale

Per pulire le fughe delle mattonelle non occorrerà nient’altro se non questo semplice prodotto magico

Le nostre nonne da sempre ci insegnano alcuni trucchetti di pulizia, frutto di tanta esperienza e in particolare per le fughe delle mattonelle sporche sono proprio loro a ricorrere ai classici bicarbonato e aceto. Si crea una pasta morbida da strofinare con uno spazzolino vecchio, si lascia agire per poi godere della magia sgrassante e pulente. Tuttavia non sempre questo basta, specialmente quando lo sporco tra le fughe è piuttosto vecchio e incrostato. Se vi dicessimo che con pochi euro è possibile ricorrere all’uso di un prodotto incredibilmente potente?

fughe delle mattonelle
Per le incrostazioni più ostinate delle fughe, provate la candeggina in gel!

LEGGI ANCHE: Stoviglie di legno sporche e maleodoranti? Mai più con due semplici e magici ingredienti

Il prodotto che vogliamo consigliarvi oggi possiamo acquistarlo in tutti i negozi di ferramenta, di articoli faidate così come negozi per decoupage, anche se in realtà è ormai disponibile persino in alcuni negozi di articoli per la casa. Se non volete ancora arrendervi, provate prima questo semplice rimedio per eliminare lo sporco tra le fughe firmato Mammastyle!

Se invece non ne potete più e le avete provate tutte, ecco il prodotto che fa per voi: si tratta semplicemente di un pennarello per le fughe, ossia una sorta di Uniposca che permette di rilasciare sulle varie fughe uno strato delicato di vernice. Dopo circa 2 o 3 applicazioni torneranno completamente bianche, come nuove e il risultato sarà visibilmente gradito!

Ovviamente la vernice con il passare del tempo potrebbe a sua volta annerirsi e raccogliere nuovamente lo sporco, tuttavia è un metodo davvero geniale per chi non riesce più ad eliminare il nero e la polvere dalle fughe. Basterà pulire spesso tra le fughe almeno 1 volta al mese, in questo modo il risultato sarà duraturo, brillante e super bianco!