Se hai un abete vero come albero di Natale devi assolutamente fare questo per metterlo via

Non tutti hanno in casa un albero di Natale artificiale, anzi molte persone scelgono di averne in casa uno vero. Scopri subito il modo corretto per metterlo via e vedrai che rimarrai piacevolmente stupita!

È bellissimo avere in casa un ‘vero’ albero di Natale. Il suo profumo, i suoi aghi verdi e fitti pieni di luci e di addobbi ci donano un profondo benessere. Un piccolo pezzetto della natura direttamente nel nostro salotto per ricordarci delle cose semplici e genuine.

abete vero
Se non sai come mettere via il tuo piccolo albero di Natale ‘vero’ non devi far altro che seguire questi pratici consigli!

LEGGI ANCHE: Quando apri l’oblò della lavatrice senti un terribile fetore? Colpa di questo errore comune

Ormai è arrivata l’Epifania ed è il momento di togliere tutti gli addobbi sparsi in giro per casa. Attenta però al Presepe, forse c’è una cosa che non sai: meglio per te che tu legga questo articolo. Dopo aver riposto con cura luci, ghirlande, e palline è arrivato il momento di capire cosa fare il tuo piccolo abete che tanto ti ha illuminato e fatto compagnia durante le feste natalizie. Non tutti sanno che c’è un modo giusto per metterlo via, corro subito a spiegartelo: è semplicissimo.

LEGGI ANCHE: Basta con la solita calza della Befana! Ho qui per te un’alternativa simpaticissima

Se hai un vero albero di Natale, devi fare così per metterlo via: rimarrai senza parole!

Pensare di gettare via un bellissimo albero sarebbe un enorme sbaglio. Puoi benissimo scegliere tra varie strade per metterlo via, una migliore dell’altra.

smontare albero Natale
Se hai un albero di Natale eco-friendly, segui queste dritte!

La prima cosa che viene da pensare è quella di tenerlo in casa. Purtroppo, dopo tanti giorni al caldo e al chiuso, il tuo piccolo albero sarà sicuramente provato perché appartiene ad una specie che vive molto meglio al freddo. Se vuoi tenerlo e crescerlo in casa puoi tranquillamente spostarlo sul balcone o sul terrazzo. Se il vaso dovesse essere troppo piccolo, travasa il tuo albero in uno più grande e aggiungi del terriccio, se vuoi puoi anche concimarlo leggermente. Quello da usare è la qualità propriamente studiata per le piante sempreverdi.

LEGGI ANCHE: Usa questo ‘ingrediente’ avanzato per creare l’ammorbidente perfetto per il tuo bucato

Se hai un giardino, puoi benissimo piantare il tuo albero nel terreno. Devi scegliere un luogo abbastanza luminoso, ma anche ombreggiato. Non devi far altro che scavare una buca abbastanza profonda per contenere le radici. Sul fondo distribuisci almeno 2 cm di argilla espansa, copri con un po’ di terriccio mischiato a del concime. Non ti resta che posizionare l’albero nella buca e sistemare delicatamente il terreno premendo sulla terra per uniformarla. Infine, annaffia e vedrai che crescerà una pianta meravigliosa.

Ti basterà usare uno di questi metodi per avere un bellissimo albero in giardino o sul terrazzo semplicemente usando quello che ti ha fatto compagnia durante le feste natalizie.