Giardino meraviglioso in primavera? Devi assolutamente piantare queste piante ora

Sei amante delle piante e vorresti avere un meraviglioso giardino in primavera? Ti basterà piantare ora questi bulbi per averli pronti ad aprile.

Le piante sono fonte di vita. Senza loro nulla esisterebbe su questo pianeta: fonte di ossigeno e riparo per molti animali, ecco perchè gli incendi e gli abbattimenti di molte foreste preoccupano gli ambientalisti e non solo. Tutto il mondo è preoccupato dal sempre più avanzare della tecnologia e il diminuire dell’habitat naturale.

piante
Crea il tuo giardino meraviglioso piantando questi fiori adesso

LEGGI ANCHE >> Vasi addio: arriva la tecnica giapponese per piante perfette

Noi nel nostro piccolo possiamo salvaguardare la loro vita, creando un piccolo giardino meraviglioso. Di certo ora le temperature non lo permettono, ma possiamo iniziare a piantare i semi di alcune piante e aspettare che germoglino appena possibili, in primavera. Vediamo insieme di quali piante si tratta.

LEGGI ANCHE >> Il tuo balcone sarà il più bello della città! Ti svelo cosa fare con le piante

Un giardino così meraviglioso non l’hai mai visto: pianta questi fiori e sarà splendido

La primavera è la stagione dove sbocciano nuovi amori e soprattutto nuovi fiori. Ma prima di sbocciare questi devono essere piantati e il periodo migliore per farlo è proprio nei mesi invernali: gennaio e febbraio. Bisognerà prima metterle in un vasetto, quando poi in primavera la temperatura raggiungerà i 15° allora potranno essere messi in vasi più grandi o nel giardino.

fiori
Ecco i fiori che devi assolutamente piantare tra gennaio e febbraio

LEGGI ANCHE >> Sei superstizioso? Allora dovresti avere in casa queste piante: attirano a sé molto denaro

Le piante di cui stiamo parlando sono: ciclamino, narcisi e primule. Sono piante molto delicate, che però una volta sbocciate renderanno il nostro giardino unico e meraviglioso. Bisognerà mettere il bulbo ad una grande profondità (se avete il giardino circa a 10 metri di profondità, se invece non lo avete nessuna paura, basterà metterlo ad una media profondità).

Per rendere il terreno più forte e far sì che queste piante crescano rigogliose e forti, bisognerà aggiungere della sabbia al terreno. Innaffiarle solo quando il terreno risulterà secco e soprattutto evitare che stiano in un luogo freddo che permetta il congelamento della piantina.