Se vuoi che non muoia subito devi curare così la Stella di Natale

La Stella di Natale è la pianta che non può mancare in casa durante le feste natalizie. Ma sapevi che curandola adeguatamente può crescere e durare per anni? Usa questi trucchetti e sarà sempre bella e rigogliosa.

Il Natale è alle porte e sono certa che, ovunque posi lo sguardo, trovi le tanto amate Stelle di Natale. Il loro colore rosso acceso e quei fiori così belli che sembrano disegnati hanno un effetto davvero bello. Per questo si usa acquistarla per sé o regalarla per le feste natalizie.

trucchi stella natale
Se vuoi che la tua Stella di Natale sopravviva a queste prossime feste natalizie e sia sempre bella anche nei prossimi anni non dovrai far altro che usare questi trucchetti!

Leggi anche: È questo il periodo giusto per coltivarle in casa: fa così e avrai delle piante meravigliose

Nessuno sa che questa pianta, in realtà, può durare parecchi anni, addirittura, se piantata nel terreno, può diventare un albero stupendo. Questa pianta non è bella solo a Natale, se ne hai cura, puoi averla per tutto l’anno sempre rigogliosa e forte, tutti quanti te la invidieranno. Se non vuoi che muoia subito dopo le feste non dovrai far altro che usare questi semplicissimi trucchetti e vedrai che sarà il gioiello di casa tua per moltissimi anni. Scopriamo subito insieme come fare.

Se vuoi che duri a lungo devi curare così la Stella di Natale: non sarà mai demodé e valorizzerà qualunque stanza in cui la riporrai!

Moltissime persone pensano, erroneamente, che la Stella di Natale sia una semplice pianta ornamentale e che curarla non valga la pena in quanto usata solo per decorare la casa durante le feste natalizie. Non c’è pensiero più sbagliato.

cura la stella di natale
Se vuoi che duri a lungo non dovrai far altro che seguire questi preziosi e semplici consigli!

Leggi anche: Basta con la classica stella di Natale! Questa pianta è per le feste, dura a lungo ed è bellissima

Infatti, questa pianta, se trattata in modo adeguato non solo può durare anni, ma diventare un vero e proprio albero che nel periodo tra novembre e gennaio metterà dei fiori bellissimi. Non lasciarti sfuggire l’opportunità di tenere in vita e far crescere questa pianta stupenda. In realtà, non richiede moltissime attenzioni. Per prima cosa quando vai al negozio per comprarla cerca di scegliere la più forte e sana che hanno, è un argomento che abbiamo già trattato in quest’articolo.

Leggi anche: Sono nati dei funghi nei vasi delle tue piante? Ecco cosa devi fare per evitare catastrofi

Dopo aver scelto la migliore del negozio, portala a casa e ricordati queste piccolissime regole. Quando la porti in macchina posizionala sdraiata sul sedile e cerca di fissarla per non farla muovere altrimenti le foglie e i fiori potrebbero danneggiarsi. Una volta a casa, non travasarla, in tanti commettono questo sbaglio. Non faresti altro che traumatizzarla rischiando di ucciderla. Non lasciarla vicino alle fonti di calore o nelle correnti d’aria. Crescerà sana e forte se la temperatura rimane sempre tra i 15°C e i 18°C. Infine, non darle troppa acqua. Annaffiala solo nel momento in cui senti che il terreno è secco e non darle l’acqua nella terra bensì nel sottovaso.

Ti basterà seguire questi piccolissimi consigli per avere una Stella di Natale che sia rigogliosa, bella e che resista per moltissimo tempo.