Come proteggere il cane dal freddo? Forse non hai mai pensato a questi metodi

Hai un animaletto peloso in casa? Allora devi assolutamente conoscere questi metodi contro il freddo: in questo modo potrai proteggere il tuo cane dal freddo.

L’inverno è ormai arrivato e a risentirne non siamo solo noi, ma anche i nostri amici pelosetti. Seppure siano ricoperti di pelo, chi lungo e chi corto, non è detto che non soffrano il freddo! Ma a differenza nostra non sanno proprio come farcelo capire.

cane
Potrai proteggere il tuo cane dal freddo solo con questi semplicissimi metodi

LEGGI ANCHE >> Dovresti farlo dopo ogni passeggiata: pulisci così le zampe del tuo cane

Noi riusciamo a capire quando ci serve un maglione in più o quando dobbiamo accendere i riscaldamenti in casa per non cadere vittima del freddo, loro invece no. Oltre alla solita copertina o magliettina che facciamo loro indossare, non facciamo altro, credendo così di aver risolto il problema. In realtà esistono diverso metodi per proteggere il nostro cane dal freddo. Vediamoli insieme.

LEGGI ANCHE >> Non disperare se il cane ha fatto pipì sul tappeto! Ti svelo un metodo super efficace per risolvere il problema

Vuoi proteggere il tuo amico a 4 zampe dal freddo? Fa’ così e vedrai che risultati!

I metodi per proteggere il nostro migliore amico peloso dal freddo e garantirgli un inverno da favola, sono numerosi. Alcuni riguardano il cibo, altri il loro manto peloso, altri ancora creazioni vere e proprie per tenerli al caldo. Vediamo insieme, nello specifico, di cosa si tratta.

cane con padrona
Ti stupirà sapere che basta fare questo per tenere il tuo cane al caldo

LEGGI ANCHE >> Il cane ha fatto la pipì sul divano: che disastro! Non disperare e segui questo metodo geniale

Il primo metodo riguarda il cibo. Si dice che col freddo si consumino più calorie, di conseguenza se abbiamo il nostro cane in giardino sarà opportuno (sempre sotto consiglio del veterinario) aumentare le dosi giornaliere, in modo da garantire un apporto calorico maggiore. Se invece vive in casa al calduccio con noi, sarà opportuno fare l’effetto opposto e ridurle.

Secondo metodo riguarda il pelo. Non è un falso mito che il pelo mantenga il cane al caldo, certo se le temperature sono molto rigide è comunque opportuno mettere qualche copertina in più anche a loro. Ma di base restano comunque al calduccio, ecco perchè bisogna spazzolarli per bene e far sì che tengano sempre il pelo sciutto.

Infine possiamo soffermarci su un ‘fai da te’ che garantirà loro calore. Possiamo ad esempio preparare e riscaldare la loro cuccia in modo naturale. Mettiamo un pannello di legno, rivestito con una calda coperta, all’interno della cuccia. In questo modo il nostro amichetto sarà al calduccio tutto l’inverno.