Non disperare se il cane ha fatto pipì sul tappeto! Ti svelo un metodo super efficace per risolvere il problema

Vivere con un cane è un’esperienza bellissima. A volte però può combinare qualche piccolo disastro come, ad esempio, fare la pipì in casa ed in particolare sul tappeto. Quando succede non disperare perché ho trovato un metodo geniale per eliminarla senza rovinare i tessuti e senza che si senta più nemmeno l’odore.

Avere un cane come amico è stupendo. Al mattino ci fa le feste, si accoccola con noi quando guardiamo un film sul divano ed è con noi nei momenti di gioia e di tristezza. Basta che ci guardi negli occhi per farci sentire quanto amore ha per noi.

cane pipì tappeto
Il cane ha fatto la pipì sul tappeto? Niente panico, fai così e sparirà tutto in un lampo!

Leggi anche: Stella di Natale: usa questo trucco per sceglierla e prenderai la più resistente e folta di tutte

È proprio vero che il cane è il miglior amico dell’uomo, ma non è perfetto. Capita infatti che combini qualche guaio ogni tanto, come fare i bisogni in casa. In particolare, predilige sempre posti che poi sono difficili da pulire come i tappeti. Se Fido ha fatto la pipì sul tuo bel tappeto non disperare. Ho trovato un trucchetto geniale per eliminare qualsiasi traccia del suo misfatto, in pochissime mosse e solo con ingredienti che hai già sicuramente in casa.

Il cane ha fatto la pipì sul tappeto? Niente paura, ti svelo il trucco per eliminarne ogni traccia, tornerà come nuovo!

In poche e semplici mosse, il tuo tappeto tornerà a profumare e non ci sarà nemmeno un alone di pipì.

pulire pipì tappeto
In poche mosse e con prodotti che hai già in casa potrai eliminare sia la macchia che l’odore sgradevole della pipì dal tuo tappeto!

Leggi anche: Probabilmente non hai mai pulito questa parte del frigorifero: dovresti farlo perché è piena di germi e sporcizia

Nel caso l’abbia fatta con te presente potrai agire subito. Prendi un panno vecchio o della carta assorbente da cucina e tampona la macchia per eliminare il liquido in eccesso. Adesso, crea una soluzione con acqua e aceto in parti uguali. Se hai paura che possa rovinare il tuo tappeto perché particolarmente pregiato prova a versarne qualche goccia in una zona nascosta del tessuto per valutarne gli effetti. Nel caso in cui questa soluzione fosse adatta al tuo tappeto, versala direttamente sulla macchia e lascia agire per tutta la giornata. Quando il tappeto sarà completamente asciutto la macchia di pipì e l’odore saranno completamente scomparsi.

Leggi anche: Attenta perché è la cosa più sporca di tutte: nessuno la pulisce mai eppure è un covo di germi

Se, invece, hai scoperto che il cane ha fatto la pipì sul tappeto dopo che sei tornata a casa e la macchia è già asciutta ti consiglio di utilizzare del semplice bicarbonato di sodio. Versalo direttamente sulla macchia e lascia agire per una giornata intera. La polvere tirerà via la pipì ed eliminerà sia gli odori che i germi. Poi, non dovrai far altro che aspirare i residui con l’aspirapolvere e il gioco è fatto.

Come vedi è davvero semplicissimo rimuovere la pipì di cane dai tappeti, ti servirà solo un po’ di pazienza e qualche ‘ingrediente’ che hai già in casa.