Lo sai che i bastoncini di pesce puoi farli in casa? Provaci, è facilissimo!

Per la cena di stasera prepara questi golosi bastoncini di pesce: basterà davvero poco e grandi e piccini lasceranno il piatto pulito.

Il pesce, nonostante faccia incredibilmente bene, quando lo si deve preparare in casa e proporlo soprattutto ai più piccini, diventa davvero un’impresa titanica.

bastoncini pesce
Prepara così i bastoncini di pesce e anche i più piccini li ameranno.

Proporre cose nuove, diverse e che piacciano a tutta la famiglia, non è mai cosa facile. Inoltre, per permettere al nostro corpo di avere il giusto apporto di nutrienti, sarà fondamentale cercare di variare il più possibile e di consumare in maniera ridotta, alimenti come la carne e dare maggiore prevalenza a verdure, legumi e pesce. Ed è proprio quando dobbiamo preparare il pesce, che ci troveremo in serissima difficoltà, soprattutto se non è visto di buon occhio dai piccini di casa. Ecco perché oggi, vogliamo mostrarvi come preparare in casa i famosi bastoncini di pesce. 

LEGGI ANCHE: Hai paura delle spine del pesce? Quali sono quelli con cui si può stare più ‘tranquilli’

Bastoncini di pesce fatti in casa: anche i più piccini finalmente li ameranno

I bastoncini di pesce, altro non sono che filetti di merluzzo impanati. In commercio esistono talmente tanti tipi, da avere davvero l’imbarazzo della scelta. Ma perché comprarli, quando si possono preparare semplicemente in casa? In questo modo, eviterete di acquistare prodotti pre-fritti ed avrete la certezza della qualità degli ingredienti.

LEGGI ANCHE: E’ quasi autunno! Se vai dal pescivendolo, fatti dare questo pesce: costa poco e fa bene

bastoncini pesce
Prova questi bastoncini fatti in casa e non li comprerai mai più.

Per preparare circa 6 bastoncini, ecco cosa vi servirà:

  • 250 gr di merluzzo
  • 25 gr di farina 00
  • 50 gr di pan grattugiato
  • 1 uovo
  • Limone
  • Olio per friggere
  • Sale

LEGGI ANCHE: Hai cucinato del pesce? Ti svelo un segreto per non far rimanere l’odore in cucina, vedrai che trucchetto

Prepararlo è davvero semplicissimo. Prendete il merluzzo e ricavate i classici filetti. Aggiungete in superficie un pizzico di sale e qualche goccia di succo di limone. Passateli ora velocemente nella farina, poi nelle uova sbattute ed infine nel pangrattato. Ora non vi resta che farli riposare in frigo per una mezz’oretta e poi potrete decidere se friggerli oppure cuocerli in forno rendendo il tutto ancora più salutare. Serviteli con un bel contorno d’insalata fresca, o degli squisiti spinaci saltati in padella. Ed ecco come in pochissimi minuti, la vostra cena è pronta per essere servita e gustata anche dai più piccini di casa.

Impostazioni privacy