Il rubinetto non eroga bene l’acqua? Probabilmente non hai mai fatto caso a questo dettaglio

Il rubinetto non eroga bene l’acqua? Probabilmente non hai mai fatto caso a questo dettaglio, usa questo trucchetto e non avrai più problemi

Quante a volte ci sarà capitato di entrare in bagno per lavarci la faccia, oppure per lavare il nostro bimbo e puntualmente il rubinetto eroga pochissima acqua. Non è un problema così insolito come potremmo pensare. Anzi ci sono alcune zone in cui la concentrazione dell’acqua è molto più pesante, motivo per cui i rubinetti si intasano, facendo si che quindi la pressione dell’acqua sia pochissima.

Lavandino eroga poca acqua
Il lavandino eroga poca acqua? Risolvi facilmente così

Questo principalmente accade in zone in cui l’acqua è particolarmente ricca di calcare. Oltre a dare problemi di pressione, spesso può accadere che anche gli elettrodomestici ne risentano, come lavatrice e lavastoviglie, per non parlare dei rubinetti che si riempiono facilmente di calcare. Se per la rubinetteria possiamo usare un anticalcare e in lavatrice e in lavastoviglie dei prodotti specifici. Per gli rubinetti che erogano poca acqua c’è qualcosa di diverso da fare. Dovremmo infatti prestare molta attenzione a questo dettaglio, che potrebbe letteralmente salvarci la giornata.

LEGGI ANCHE: Se dal tuo rubinetto esce poca acqua hai di sicuro bisogno di questo: semplicissimo, risolverai il problema

Il rubinetto non eroga bene l’acqua? Probabilmente non hai mai fatto caso a questo dettaglio

Quando i rubinetti erogano poca acqua possiamo individuare due problemi, automaticamente…

  1. ovviamente esce talmente poca acqua che risulta impossibile anche lavarsi li mani
  2. esce talmente poca acqua che la caldaia non riesce ad andare in pressione e per questo motivo c’è perennemente acqua fredda.
Lavandino eroga poca acqua
Il lavandino eroga poca acqua? Risolvi facilmente così

LEGGI ANCHE: Scoli l’acqua della pasta nel lavandino? Hai sempre sbagliato! Ecco perché dovresti smettere immediatamente

Per risolvere questo problema, la soluzione è molto più semplice di quello che si potrebbe pensare. C’è infatti un rimedio piuttosto economico, che può risolvere in maniera veloce il problema, senza farci farci venire troppi paté d’animo.

LEGGI ANCHE: Lavandino pulito con un solo ingrediente: risultato incredibile con soli due euro

Potreste risolvere facilmente con questi tre ingredienti:

  • acqua
  • bicarbonato
  • aceto

Per prima cosa dovreste con molta delicatezza svitare gli erogatori dell’acqua da sotto i rubinetti, se non doveste riuscirci a mani nude, aiutatevi con una pinza. Una volta svitato, prendete uno spazzolino vecchio e puliteli con cura, poi bollite un bicchiere di acqua, aggiungete due cucchiai di aceto e immergeteli dentro. Lasciate in ammollo per tutta la notte, e poi con un cucchiaino di bicarbonato, eliminate gli ultimi residui di calcare. Sciacquate e rimontate, vedrete che il vostro rubinetto sarà tornato come nuovo.