Solo 5 minuti per pulire tutta la cucina: questo rimedio ti renderà tutto più semplice

Per avere una cucina a prova di germi esistono due parole chiave: costanza e organizzazione. Questa stanza deve essere preservata, è una questione di igiene.

Se parliamo di pulizie per la casa, c’è una stanza che deve essere tenuta da conto prima di tutte le altre: la cucina. Non è solo lo spazio che viviamo di più ma è anche quello in cui prepariamo il nostro cibo, motivo per il quale ha sicuramente bisogno di un accorgimento in più.

cucina
Pulire la cucina non è mai stato più veloce: basta un po’ di costanza (fonte: Adobe Stock)

A volte il tempo sembra non bastarci mai e quindi rinviamo fino allo sfinimento, ma con questo metodo non avrai più scuse: ti serviranno solo 5 minuti di orologio.

LEGGI: Fai sempre molta attenzione alla pulizia dei sanitari del bagno: usa questo metodo e non sarà più un problema

Avrai una cucina splendente in soli 5 minuti

Sembra una barzelletta lo so , ma questo metodo è eccezionale per una pulizia sia lampo che efficiente. Ma entriamo nei dettagli. Diciamo subito che non c’è nessun trucco per avere una cucina pulita, devi impiegare 5 minuti del tuo tempo ogni giorno.

fornelli
Ecco tutti gli step che devi eseguire ogni giorno per avere sempre una cucina pulita (fonte: Adobe Stock)

LEGGI ANCHE: La lavatrice ha bisogno di un po’ di pulizia? Ti propongo una lista di rimedi super efficaci da tenere in considerazione

  • Innanzitutto occorre partire dalla zona più semplice che si sporchi: il piano cottura. Ti consiglio dopo ogni pasto di pulirla subito, in questo modo eviteremo che la sporcizia si incrosti e quindi diventi più difficile da pulire.
  • Stesso discorso vale per il forno, dopo averlo usato è consigliabile pulirlo e ogni settimana (se viene usato spesso) smontare i vetri, è il modo per averli sempre puliti e brillanti.
  • Inoltre, lascia che te lo dica: i piatti. Non farli mai accumulare, se sono molti mettiamoli nella lavastoviglie mentre se sono pochi onde evitare sprechi ti consiglio di lavarli immediatamente dopo aver consumato il pasto.
  • Poi c’è la questione del pavimento, spazzare ogni giorno può essere noioso, ma credimi ti eviterà di accumulare sporcizia.  Sarebbe più pratico procurarsi una scopa elettrica o direttamente un’aspirapolvere. Poi ti consiglio di usare un panno di microfibra per avere la certezza di aver ‘colto’ ogni millimetro di sporco.

LEGGI ANCHE: Se lo usi avrai risolto tutti i problemi con pulizia di pentole e padelle: non ci avresti mai pensato, vero?

Pulire ogni giorno può essere una vera scocciatura, ma fidati, è meglio poco alla volta che farsi delle sessioni extra di pulizia, che ti levano non solo tantissimo tempo ma anche parecchia energia. La costanza è una dote preziosissima, in particolare se hai una casa che deve essere mantenuta pulita.

 

 

Impostazioni privacy