Che puzza di fogna in cucina! Elimina il problema con questi due ingredienti preferiti dalla nonna

Quante volte ci ritroviamo a dover fare i conti con la puzza di fogna in cucina? Proveniente dai tubi del lavello! Non disperiamoci: adottiamo questo metodo, sarà efficacissimo!

Anche se puliamo ogni giorno la cucina e tutti gli accessori ad essa annessi, ci ritroviamo spesso con una puzza di fogna incredibile che fuoriesce dal tubo del lavello. Questa è capace di diffondersi in tutta la stanza e, nonostante cerchiamo in ogni modo di contrastarla con altri odori, non va mai via.

puzza lavello
Elimina definitivamente la puzza di fogna proveniente dalla tua cucina in questo modo

LEGGI ANCHE >> Prendi il rotolo di carta igienica finito e avrai risolto un grosso problema con le pulizie di casa

Sicuramente avremo comprato diversi prodotti adatti ed utilissimi per risolvere questo problema, ma dopo un po’ si è ripresentato. Non sono prodotti che costano poco, quindi la spesa è sempre maggiore almeno una volta al mese, quindi perchè non lasciar perdere questi detersivi e profumatori ‘chimici’ e dedicarci invece a prodotti naturali? La nonna sarà entusiasta del nostro operato.

LEGGI ANCHE >> Aria di pulizie! Pulisci in questo modo la tua casa e vedrai che risultati otterrai

Hai puzza di fogna in casa? Dici addio ai prodotti chimici ed utilizza solo ingredienti naturali, vedrai il risultato immediato

La cucina, o meglio il lavello, è ciò che ogni giorno viene lavato e disinfettato in modo accurato e profondo. E’ la parte della cucina che più utilizziamo: dove laviamo le stoviglie, sciacquiamo il cibo e così via. Forse è proprio per questo che è anche quella che emana spesso cattivi odori a causa dei piccoli pezzettini di cibo che possono finire nei tubi o per l’acqua piena di calcare che abbiamo in casa. Come possiamo allora ovviare a questo problema?

lavello
Crea queste miscele per il tuo lavello e tornerà profumato come non mai

LEGGI ANCHE >> Sai cos’è il Percarbonato di Sodio? Te lo dico io, è il tuo nuovo alleato nelle pulizie: è economico e naturale al 100%

Dicevamo sopra che la nonna sarebbe entusiasta di noi se seguissimo i suoi consigli mettendoli anche in pratica. I due ingredienti di cui sicuramente avrà fatto un ‘abuso’ nelle pulizie sono aceto bianco sale da cucina. Ingredienti che non mancano mai nella nostra casa, sia perchè li utilizziamo per cucinare sia per le pulizie più profonde.

Analizziamo il primo, l’aceto bianco. Per eliminare la puzza di fogna basterà riempire un secchio d’acqua bollente e versarci all’interno mezzo litro di aceto. Versare tutto nel tubo del lavello e lasciare agire per tutta la notte, in modo da garantire una pulizia più approfondita. Il mattino seguente potrete già notare che la puzza è sparita!

Il secondo rimedio che prevede l’uso del sale da cucina, segue un po’ il procedimento precedente, solo che invece dell’aceto bianco nel secchio d’acqua andremo a metterci un bicchiere di sale fino. Delicatamente e un po’ alla volta lo gettiamo nel tubo e lasciamo agire per qualche oretta, in questo modo i cattivi odori andranno via definitivamente. Possiamo fare quest’operazione una volta a settimana, in modo da ritrovarci i tubi del lavello sempre puliti e profumati.