Hai appena bevuto un tè? Non buttare la bustina: usala in questo modo geniale

Che buono il tè, è proprio quello che ci vuole in queste fredde e piovose giornate autunnali. Se anche tu sei un’amante di questa bevanda, allora non puoi non usare questi trucchetto con la bustina del tè.

Perché gettare via qualcosa che può tornare utile? Nessuno lo sa eppure anche la bustina di tè ormai consumata può essere benissimo riutilizzata.

usi bustine tè
Da oggi, non butterai mai più nemmeno una bustina usata di tè: guarda qui quante cosa ci puoi fare! (Foto di StockSnap da Pixabay)

Leggi anche: Odore di umidità sulle lenzuola? Ti svelo il segreto per sbarazzartene in poche mosse

Quando ti prepari un bel tè, caldo e fumante, non azzardarti a buttare via la bustina.   Può essere un aiuto incredibile per alcune faccende di casa. Ogni volta che ti prepari il tè, metti da parte le bustine in un contenitore, tra poco vedrai quanti per utilizzi geniali puoi sfruttarle, è davvero impressionante.

Nessuno sa che puoi usare così la bustina di tè: questo trucchetto è una vera e propria rivelazione!

In poche mosse, con delle semplici bustine usate di tè, potrai risolvere parecchi problemi in casa.

tè usi
Se hai un parquet o dei mobili particolarmente scuri, usa le bustine di tè nero. Il legno sarà perfettamente nutrito e splenderà come non mai! (Foto di congerdesign da Pixabay)

Leggi anche: Non buttare via i fondi del caffè: puoi usarli per riscaldare la casa con questo trucco

Puoi usare qualsiasi tipologia di tè, da quello nero a quello verde, avrai dei risultati incredibili. Non dovrai far altro che prendere le bustine usate che hai a disposizione e metterle in una pentola colma di acqua bollente. Lasciale in ammollo finché l’acqua non si sarà colorata e raffreddata. Aggiungi 3 o 4 cucchiai di bicarbonato e mescola. Adesso, trasferisci la miscela in una bottiglia pulita munita di un erogatore spray. Hai appena creato un detersivo ecologico, profumato e dalle potenzialità pressoché infinite.

Leggi anche: Se sapessi cosa puoi farci non butteresti più via l’acqua dei legumi in scatola

Questo detergente è perfetto per la pulizia dei mobili in legno, ti basterà spruzzarne una piccola quantità su un panno in microfibra e passarlo sulle superfici da pulire. La teina ha un potere pulente e sgrassante davvero impressionante, te ne renderai conto da sola già dal primo utilizzo. Puoi usare questa miscela anche per pulire i tappeti. Aspira la polvere con l’aspirapolvere, sbatti il tappeto all’aria aperta e poi spruzzaci sopra la soluzione. In pochi minuti, vedrai che le fibre torneranno ad essere morbide e lucide ed avrai eliminato anche germi e acari. Infine, puoi anche usare questo detergente per pulire vetri, finestre e specchi. Spruzzane qualche goccia su un panno morbido e asciutto e passalo sui vetri, asciuga con un panno di cotone ed otterrai un risultato splendente. I vetri non avranno più né macchie e né aloni.