Hai fatto un dolce e ti sono avanzati degli albumi? È un peccato buttarli: usali così

Se hai preparato un dolce o una torta e ti sono avanzati degli albumi non gettarli via. Utilizzali in questo modo geniale, ho qui per te dei trucchi davvero sorprendenti.

Quando prepariamo dei dolci, non sempre nelle ricette possiamo usare gli albumi. Alcune richiedono solo l’utilizzo dei tuorli delle uova, ma gettarli sarebbe davvero un peccato.

gettare albumi
Non buttare via gli albumi avanzati, conservali e usali in questo modo geniale! (Foto di Steve Buissinne da Pixabay)

Leggi anche: Densa, cremosa e senza grumi: è questo il segreto per una cioccolata calda perfetta

Ho scoperto, che possono essere utilizzati in un modo davvero geniale. Non devi usarli subito, puoi benissimo conservarli in frigorifero per 2-3 giorni. L’importante è che siano chiusi in un contenitore ermetico oppure messi un una ciotola e coperti con della pellicola trasparente da cucina. Potrai creare dei dolcetti deliziosi semplicemente usando gli albumi avanzati.

Riutilizza così gli albumi d’uovo che non hai potuto usare nelle tue ricette: verranno fuori dei dolci eccezionali!

albumi ricette
Queste ricette con gli albumi sono facili, veloci e buonissime! (Foto di Thanks for your Like • donations welcome da Pixabay)

Ci vuole davvero poco per evitare gli sprechi. In particolare, gli albumi si prestano alla preparazione di alcune squisitissime ricette.

Leggi anche: Se sapessi cosa puoi farci non butteresti più via l’acqua dei legumi in scatola

Ad esempio, puoi usarli per farci delle deliziose meringhe. Avrai bisogno di 3 albumi, 220 g di zucchero a velo e qualche goccia di succo di limone. Versa gli albumi in una ciotola e comincia  montarli a neve aiutandoti con delle fruste elettriche. Pian piano incorpora lo zucchero e il succo di limone. Quando avrai ottenuto un composto molto denso, simile alla panna montata, versalo in un sac-à-poche, fodera una teglia con della carta da forno e spremi la sacca per creare le tue meringhe. Inforna e cuoci in forno preriscaldato a 75°C per 2 ore. Sforna e lascia raffreddare prima di rimuoverle dalla teglia e gustarle.

Leggi anche: Nessuno ci pensa! Per avere una torta alta e morbida devi sostituire questo ingrediente

Un’altra ricetta in cui possono tornarti utili degli albumi avanzati è quella delle deliziose lingue di gatto. Sono dei biscotti particolarmente golosi e sottili, perfetti per la colazione o per accompagnare il caffè nella pausa pomeridiana. Ecco la ricetta: prendi una ciotola e versaci all’interno 50 g di burro morbido e 60 g di zucchero a velo. Comincia a mescolare con una spatola, poi incorpora 50 g di albumi e mescola finché non ottieni una crema. Infine, aggiungi 50 g di farina e mescola nuovamente per incorporarla. Trasferisci l’impasto in un sac-à-poche con una bocchetta liscia da 10 mm. Sistema su una teglia della carta da forno e, spremendo la sacca da pasticciere, crea le tue lingue di gatto. Inforna e cuoci in forno preriscaldato e ventilato a 190°C per 8 minuti. Sforna e lascia raffreddare prima di gustare.